Florenzi è impegnato con l'Italia all'Europeo
Florenzi è impegnato con l'Italia all'Europeo

Roma, 23 giugno 2021- La Roma sta studiando il piano perfetto per il prossimo mercato: Mourinho ha già chiesto alcuni rinforzi e la società farà il massimo per accontentarlo e regalargli una squadra competitiva. Uno dei reparti da rivoluzionare sarà la porta: i giallorossi hanno bisogno di un nuovo portiere titolare e la chiave per sbloccare la situazione potrebbe essere Alessandro Florenzi.

Florenzi, un nuovo addio

Dopo le esperienze in prestito al Valencia e al PSG, Alessandro Florenzi è ritornato alla base ma non ci resterà ancora a lungo. Il giocatore non rientrava nei piani di Paulo Fonseca e a quanto pare neanche in quelli del suo successore Mourinho. Attualmente il difensore è impegnato nel cammino dell'Europeo con la maglia dell'Italia, ma sa già di non poter riprendere la sua esperienza alla Roma. Ritornerà così sul mercato, alla ricerca di un'avventura che possa garantirgli la titolarità ma soprattutto stabilità, un fattore che tanto gli è mancato negli ultimi due travagliati anni.

Idea di scambio con Gollini

Nonostante gli alti e bassi, Florenzi resta un giocatore con molto mercato. Fino a oggi ha preferito accettare esperienze all'estero, ma per questa sessione di mercato non è esclusa una sua permanenza in Serie A con una maglia diversa. A farsi avanti per prima è stata l'Atalanta, interessata al cartellino dei difensore che così diventerebbe una vera e propria pedina di scambio. Alla Roma infatti è sempre piaciuto Pierluigi Gollini, portiere nerazurro a un passo dall'addio. Florenzi rientrerebbe così in questa trattativa vantaggiosa per entrambi i club: i giallorossi offrirebbero il difensore più un conguaglio economico per arrivare al portiere senza gravare troppo sulle casse della società. Al momento questa resta soltanto un'ipotesi e le due dirigenze dovranno incontrarsi per intavolare una vera e propria trattativa.

Leggi anche - Napoli, per il rinnovo di Insigne si attenderà la fine dell'Europeo