Dzeko potrebbe tornare presto a disposizione di Fonseca
Dzeko potrebbe tornare presto a disposizione di Fonseca

Roma, 14 novembre 2020- Mentre i giocatori chiamati dalle nazionali sono alle prese con i loro impegni, chi è rimasto a Roma continua ad allenarsi a Trigoria. La pausa è stata un bene soprattutto per i giocatori che sono appena rientrati a disposizione di Paulo Fonseca come Diawara, guarito dal Covid e finalmente pronto a rientrare in gruppo. E in questa settimana sono attese novità anche per quanto riguarda le condizioni di Edin Dzeko. 

Obiettivo Parma

L'attaccante bosniaco era risultato positivo al virus lo scorso 6 novembre. L'isolamento della durata di dieci giorni si concluderà lunedì, ma prima di avere il via libera per tornare in campo Dzeko dovrà ottenere due risultati negativi ai tamponi e poi ottenere l'idoneità. Se tutto dovesse andar bene il giocatore potrebbe essere dichiarato guarito già nel corso della prossima settimana: una volta superati i test e svolto qualche allenamento assieme ai suoi compagni per riprendere il ritmo partita, potrebbe essere lecito aspettarsi la sua presenza (quantomeno in panchina) in occasione della partita contro il Parma in programma il 22 novembre, subito dopo questa sosta per le nazionali.

Le condizioni dei giallorossi

C'è ottimismo dunque sulla situazione di Dzeko, anche se prima di cantar vittoria Fonseca dovrà aspettare i risultati dei nuovi test. Il bosniaco però potrebbe essere l'unico a rientrare in tempi così brevi, dato che per gli altri contagiati in casa Roma non arrivano notizie così confortanti. I giallorossi attualmente positivi al Coronavirus sono Pellegrini, Boer, Santon, Fazio e Kumbulla, mentre Calafiori è stato dichiarato guarito soltanto da pochi giorni.

Leggi anche - Inter, Brozovic positivo al Covid