Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
7 giu 2022

Roma, Mourinho punta tutto sull'esperienza: Cuadrado e Bissouma i nuovi obiettivi

Ci sono due nomi sulla lista di Tiago Pinto, ma i giallorossi restano in attesa

7 giu 2022
ada cotugno
Sport
La Roma resta alla finestra per Cuadrado
La Roma resta alla finestra per Cuadrado
La Roma resta alla finestra per Cuadrado
La Roma resta alla finestra per Cuadrado

Roma, 7 giugno 2022- Oggi potrebbe essere il giorno di Matic, ma la Roma continua a macinare nomi per un mercato che si preannuncia molto movimentato. L'ormai ex Manchester United si prepara ad apporre la firma sul contratto con i giallorossi e nel mentre la dirigenza ha già puntato su altri due nomi di grande esperienza che piacciono a Jose Mourinho. Si tratta di Cuadrado, in rotta di collisione con la Juventus, e Bissouma del Brighton, più giovane ma con alle spalle già diverse esperienze da protagonista.

Il sogno Cuadrado

La prospettiva di puntare sul colombiano si è spalancata quasi a sorpresa. Per Cuadrado al termine di questa stagione è scattato il rinnovo automatico alle stesse cifre del vecchio contratto, ossia 5 milioni netti a stagione, una cifra che ha portato la Juventus a fare una brusca frenata: i bianconeri vorrebbero ritrattare sull'ingaggio e hanno proposto al giocatore un biennale da 3 milioni, già rifiutato. Per questo non è da escludere una cessione entro le prossime settimane, con la Roma che resta alla finestra interessata all'affare. I giallorossi non possono soddisfarlo dal punto di vista dell'ingaggio, ma la presenza di Mourinho e la prospettiva di un progetto interessante potrebbero convincere Cuadrado a cambiare aria, regalando alla squadra un colpo di altissimo profilo.

Piace Bissouma, ma occhio al cartellino

Per il centrocampo il nome proposto da Mourinho è quello di Bissouma, classe '96 attualmente in forza al Brighton, uno dei club che ha sorpreso di più nella scorsa Premier League. Il centrocampista è giovane ma ha alle spalle già diversi campionati giocati con i Seagulls e inoltre garantirebbe alla Roma una discreta dose di muscoli in mezzo al campo: ha un fisico importante e anche una grande capacità di recuperare palloni, tutte caratteristiche che piacciono all'allenatore. L'unico problema è il costo, dato che è stato messo sul mercato a 35 milioni di euro, una cifra elevata per i giallorossi. Inoltre per lui si stanno muovendo anche altre squadre in Europa che potrebbero far scatenare un'asta.

Leggi anche - Italia-Ungheria, le probabili formazioni

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?