Leonardo Spinazzola, esterno della Roma (Ansa)
Leonardo Spinazzola, esterno della Roma (Ansa)

Roma, 28 ottobre 2020 - Dopo aver pareggiato il big match di campionato contro il Milan, per la Roma è di nuovo tempo di pensare all'Europa League. La vittoria in rimonta contro lo Young Boys all'esordio è soltanto l'inizio: domani i giallorossi affronteranno all'Olimpico il Cska Sofia, ancora a zero punti nel girone dopo la sconfitta contro il Cluj.

Roma-Cska Sofia, le probabili formazioni

Anche in questo caso, proprio come nella prima partita, Paulo Fonseca si affiderà a un ampio turnover per permettere ai titolari di riposarsi in vista della partita di campionato contro la Fiorentina. In porta ci sarà ancora Pau Lopez, diventato quasi ufficialmente il portiere delle coppe; in difesa i giovani Kumbulla e Ibanez potrebbero affiancare Smalling, pronto per il secondo esordio in carriera alla Roma dopo aver smaltito un fastidioso infortunio. In avanti l'allenatore recupera anche Carles Perez, guarito dalla tonsillite, che andrà a fare coppia con Spinazzola a sostegno della punta Borja Mayoral.

Per il Cska Sofia invece si prospetta un 4-2-3-1, modulo adottato più volte dalla squadra nelle ultime uscite. I bulgari non vengono da un momento particolarmente fortunato e per questo potrebbero presentarsi in Italia con la formazione migliore, la stessa con la quale ha esordito in questa competizione. 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibañez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp,Villar, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Carles Perez; Borja Mayoral.

CSKA SOFIA (4-2-3-1): Busatto; Vion, Anton, Mattheij, Mazikou; Youga, Sankharé; Sinclair, Tiago Rodrigues, Henrique; Sowe.

Roma-Cska Sofia, dove vederla in tv

Roma-Cska Sofia si giocherà domani, giovedì 29 ottobre allo Stadio Olimpico con fischio d'inizio previsto per le ore 21. La partita sarà trasmessa in esclusiva su Sky, attraverso il canale Sky Sport Arena. Per tutti gli abbonati sarà possibile seguire il match anche in streaming grazie all'app di SkyGo.

Leggi anche - Tutte le probabili formazioni della seconda giornata di Europa League