Micky Arison è pronto a investire nel calcio italiano
Micky Arison è pronto a investire nel calcio italiano

Roma, 3 luglio 2020 - Dan Friedkin potrebbe presto avere concorrenza. Il magnate texano infatti non è l'unico interessato a diventare il nuovo proprietario della Roma: la sua offerta al momento è in fase di valutazione da parte di James Pallotta che intanto ha avviato i contatti anche con Micky Arison, proprietario dei Miami Heat con i quali ha vinto tre titoli grazie a campioni di grande calibro come LeBron James.

Secondo quanto riportato da Centro Suono Sport, anche l'imprenditore nato a Tel Aviv e naturalizzato americano sarebbe pronto a investire nel calcio italiano e avrebbe individuato nei giallorossi la società giusta per cominciare la sua nuova avventura in questo sport. L'offerta ufficiale non è ancora arrivata sulla scrivania di Pallotta che in ogni caso ha aperto un dialogo lasciando in sospeso la questione legata a Friedkin, dato che il loro incontro per decidere il futuro della Roma è previsto alla fine di questo mese.

Micky Arison di sicuro potrebbe essere l'umo giusto per rilanciare la squadra di Fonseca e costruire un progetto vincente: ha già esperienza in campo sportivo come presidente e la sua disponibilità economica permetterebbe ai giallorossi di risanare il bilancio e avere a disposizione fondi a sufficienza per operare sul mercato alla ricerca di nuovi rinforzi. L'americano infatti è anche il presidente della più grande compagnia al mondo di navi da crociera, la Carnival Corporation, lasciatagli in eredità dal padre e che gli ha permesso di diventare il 357esimo uomo più ricco al mondo con un patrimonio da quasi 6 miliardi di dollari, molto di grande di quello a disposizione del suo rivale Friedkin.