15 gen 2022

Roma-Cagliari, le probabili formazioni e dove vederla

Solite conferme per Mazzarri, Mourinho punta su Sergio Oliveira dal 1'

ada cotugno
Sport
Mourinho si affiderà ai soliti titolarissimi
Mourinho si affiderà ai soliti titolarissimi

Bologna, 15 gennaio 2022- La parola d'ordine per entrambe le squadre è ripartire: la Roma ha bisogno di una vittoria per riprendersi dalla sconfitta traumatica contro la Juventus, mentre il Cagliari deve dare continuità alle due vittorie consecutive contro Sampdoria e Bologna per uscire definitivamente dalla zona retrocessione. Ci saranno tanti volti nuovi soprattutto tra i giallorossi che punteranno sui due nuovi arrivati per dare nuova forza alla squadra.

Le probabili formazioni

Dopo l'esordio di Maitland-Niles, domani sarà tempo anche per quello di Sergio Oliveira: il centrocampista avrà una chance dal 1' accanto a Veretout e Pellegrini nel 4-3-2-1 ridisegnato da Mourinho per l'occasione. Per il resto sarà la solita Roma con Rui Patricio tra i pali, Maitland-Niles e Pellegrini sulle fasce, con Mancini e Kumbulla centrali. Sulla trequarti agiranno Mkhitaryan e Zaniolo per dare sostegno all'unica punta Tammy Abraham.

Pochissimi cambiamenti invece per Mazzarri che punterà sui titolarissimi per tentare il colpaccio all'Olimpico. Si comincia con Cragno in porta, aiutato dalla linea di difesa a tre composta da Altare, Goldaniga e Carboni. Nel folto centrocampo a cinque Nandez, Deiola e Marin agiranno al centro, con Zappa e Lykogiannis sugli esterni mentre in attacco resta inamovibile la super coppia composta da Joao Pedro e Pavoletti.

ROMA (4-3-2-1): Rui Patricio; Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla, Vina; Pellegrini, Veretout, Oliveira; Mkhitaryan, Zaniolo; Abraham

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Goldaniga, Carboni; Zappa, Nandez, Deiola, Marin, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti

Dove vederla

Il calcio d'inizio di Roma-Cagliari è previsto per domani alle ore 18:00. Sarà possibile seguire la partita in streaming in esclusiva su DAZN.

Leggi anche - Atalanta-Inter, le probabili formazioni

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?