Shomurodov è pronto a trascinare l'attacco contro la Juve
Shomurodov è pronto a trascinare l'attacco contro la Juve

Roma, 15 ottobre 2021- La Roma non ha ancora scelto il suo centravanti per la sfida contro la Juventus. Tammy Abraham è tornato infortunato dalla sosta per le nazionali, per la quale è stato convocato dall'Inghilterra dopo oltre un anno e mezzo di assenza: l'attaccante di riferimento giallorosso è ancora sotto cure mediche e potrebbe non essere presente per la trasferta di Torino, ma alle sue spalle Eldor Shomurodov scalda già i motori.

Il piano per il recupero di Abraham

L'idea di Jose Mourinho sarebbe quella di presentarsi contro la Juventus con Abraham in attacco, senza però forzare il giocatore e rischiare di allungare i tempi di recupero. A Trigoria l'inglese sta seguendo una rigorosa tabella di marcia che prevede numerose terapie con laser e tecar, massaggi da parte dei fisioterapisti e un piano di allenamento personalizzato per consentirgli di recuperare in fretta dal trauma contusivo alla caviglia. Lo staff medico della Roma non ha lasciato trapelare nessuna informazione e le condizioni del giocatore verranno valutate al meglio da qui a sabato. Mourinho incrocia le dita, ma intanto prepara un'alternativa per essere comunque competitivo nel prossimo big match.

Il piano Shomurodov

L'alternativa porta il nome di Eldor Shomurodov: l'uzbeko è arrivato nell'ultimo mercato per ricoprire il ruolo di vice-punta e in effetti fin qui non è stato utilizzato spesso, riuscendo ad accumulare comunque oltre 400 minuti in campo tra campionato e coppa. In totale ha segnato solo un gol, nei preliminari della Conference League contro il Trabzonspor e ha messo a referto 4 assist. Con grandi probabilità sabato sarà chiamato alla sfida più difficile, un test altamente provante che permetterà anche a Mourinho di testare le sue vere abilità e valutarlo per il futuro. L'attaccante si farà trovare pronto per non deludere la fiducia dell'allenatore e spera di poter diventare sempre di più un protagonista con la maglia giallorossa.

Leggi anche - Lazio-Inter, le probabili formazioni e dove vederla