Riapre la campagna abbonamenti per l'Olimpico
Riapre la campagna abbonamenti per l'Olimpico

Roma, 11 ottobre 2021- L'Olimpico tornerà a cantare: la Roma apre ufficialmente la campagna abbonamenti per la stagione in corso, aiutata anche dall'aumento della capienza degli stadi. All'inizio del campionato tutti i club avevano offerto vantaggi ai vecchi abbonati, ma a partire da questa mattina i giallorossi sono stati tra i primi club in Italia a tornare alla normalità, offrendo ai tifosi la possibilità di seguire la squadra di Mourinho con un unico pacchetto.

Inizia la campagna abbonamenti

Si è aperta questa mattina alle ore 11:00 la campagna abbonamenti della Roma per la stagione 2021/22, rimasta in sospeso fino a oggi. I vecchi abbonati avranno una corsia preferenziale e potranno confermare i posti scelti nell'anno 2019/20 oppure sceglierne dei nuovi, anche all'interno degli altri settori. Dalle ore 12:00 del 14 ottobre invece toccherà a tutti gli altri tifosi che potranno decidere di abbonarsi online, tramite un punto vendita posto all'esterno dello Stadio Olimpico oppure telefonando al Contact Center AS Roma, come riportato da una nota ufficiale rilasciata dallo stesso club. Sarà un ritorno alle vecchie abitudini per i sostenitori giallorossi che da subito hanno aderito alla nuova campagna abbonamenti, mandando praticamente in tilt il sistema.

Partenza a rilento

L'iniziativa ha avuto fin da subito grande successo, ma la partenza non è stata dalle migliori. In mattinata tanti utenti si sono collegati sui canali indicati dalla società per rinnovare il vecchio abbonamento, trovando intoppi e file che hanno reso impossibile continuare la procedura. Sui profili social la Roma si è scusata per l'inconveniente e per i lunghi tempi di attesa e ha deciso di riaprire il servizio a partire dalle ore 16:00, in modo da garantire un accesso più semplice ai tifosi che comunque avranno tempo fino a giovedì per abbonarsi. Il pacchetto include tutte le partite di Serie A all’Olimpico e le due di Conference League della fase a gironi con differenti fasce di prezzo: 235 euro per le curve, 315 per i distinti, 395 per un posto in Tribuna Tevere fino ad arrivare a 525 e infine 689 per la Tribuna Monte Mario.

Leggi anche - Inter, c'è anche Belotti nel casting per l'attacco