Arjen Robben
Arjen Robben

Milano, 28 giugno 2020 - A volte ritornano. A un anno di distanza dalla decisione di dire addio al calcio giocato, Arjen Robben ci ripensa. L'olandese, che aveva appeso le scarpette al chiodo dopo aver disputato la sua ultima stagione con il Bayern Monaco, ha ricominciato da poco ad allenarsi con il Groningen, la squadra dove è cresciuto e dove è rimasto fino al passaggio al Psv Eindhoven, per tentare di rientrare in campo nella prossima Eredivisie. "Vuole tornare - si legge sul sito ufficiale del club - Si è allenato per settimane per entrare a far parte della rosa. Siamo orgogliosi del fatto che voglia farlo per amore della società". 

Società che, come tante altre, non se la sta passando di certo bene dal punto di vista economico. Ecco perché Robben ha scelto di provare a darle una mano. "Il club sta cercando di superare questa crisi e anche io mi sono reso protagonista di varie azioni - le parole dell'ex Chelsea - Nelle ultime settimane ho parlato molto con persone interne alla società e mi sono detto: 'Arjen, segui il tuo cuore!'. Ho iniziato a pensare al ritorno ed ora il sogno è diventato realtà. Non so ancora se funzionerà, ma so che dipenderà dal mio impegno e dalla motivazione". Robben, come dimostrano le immagini postate sui social dal Groningen, indosserà (di nuovo) la sua amata numero 10.