1 gen 2022

Roma, sirene inglesi per Veretout: slitta ancora il rinnovo

Il francese è tentato dalla corte del club inglese e non ha ancora rinnovato il suo contratto con i giallorossi, in scadenza nel 2024

ada cotugno
Sport
Su Veretout piomba il Newcastle
Su Veretout piomba il Newcastle

Roma, 1 gennaio 2022- Il nuovo anno si apre con una notizia non proprio piacevole per Jose Mourinho: il Newcastle è piombato forte su Jordan Veretout, primo tassello di un progetto milionario a lungo termine. Le voci, arrivate soprattutto dalla Francia, parlano di un insistente pressing del club inglese che avrebbe già tentato il centrocampista che nel frattempo non ha ancora firmato il rinnovo del contratto con la sua Roma.

Forte interesse del Newcastle

Già in passato Veretout è stato seguito da grandi club del calcio europeo, ma la sua permanenza alla Roma non sembrava messa in discussione. Questa volta però il progetto del Newcastle potrebbe tentarlo: i Magpies sono stati acquisiti dal Fondo Pif e hanno tantissime risorse da investire sul mercato, a cominciare da quello di gennaio dove dovranno arrivare rinforzi per non abbandonare la Premier League. L'operazione salvezza è scattata e, qualora dovesse riuscire entro il termine della stagione, darebbe vita alla seconda parte del piano milionario che la dirigenza ha già disegnato. Per Veretout quindi si prospetterebbe un ingaggio di sicuro più elevato in una squadra che proverà a insidiare le grandi del calcio inglese.

Slitta ancora il rinnovo

A far preoccupare i tifosi è soprattutto la questione legata al rinnovo di Veretout. Il centrocampista è ormai fondamentale per la Roma, un titolare inamovibile in mezzo al campo e l'unico in grado di dare il giusto equilibrio. Mourinho punta sempre su di lui, ma il prolungamento del contratto non è ancora arrivato. Il francese è in scadenza nel 2024 e i giallorossi vorrebbero evitare di perderlo a zero nella prossima stagione: all'orizzonte non c'è nessuna nuova trattativa e i discorsi per un rinnovo con adeguamento di stipendio sono stati intavolati ormai da mesi. Potrebbe essere il segnale di un imminente addio?

Leggi anche - Lazio, interesse per Vecino a centrocampo

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?