Il tweet del SAD Villaverde
Il tweet del SAD Villaverde

Milano, 13 dicembre 2020 - C'è modo e modo di vincere. Specie quando in campo vanno bambini di otto-nove anni, il rispetto per l'avversario non dovrebbe mai mancare. Ebbene, in queste ore in Spagna sta destando polemica il roboante successo della formazione giovanile del Real Madrid, allenata da Rubén Barrios, che nella giornata di ieri ha letteralmente spazzato via, o meglio, umiliato il SAD Villaverde. 31-0 il risultato finale, che non è stato reso noto dai social della società della capitale, ma che invece è stato sottolineato dai malcapitati rivali. 

Il tweet del SAD Villaverde

"Indignazione per questa situazione"

"Dimostriamo la nostra indignazione per questo tipo di situazione nel calcio formativo - si legge nel messaggio pubblicato sul proprio account Twitter dal SAD Villaverde - Da un lato i grandi club dovrebbero usare strategie sportive per evitare queste goleade, dall'altro dalla Federazione è necessaria una ristrutturazione di queste categorie". Un caso praticamente uguale era avvenuto nelle settimane passate nella Comunità Valenciana in occasione di una gara fra gli allievi (ragazzi di 14 e 15 anni) dei Los Silos CF e quelli dei Deportes Jucar, con i primi vittoriosi per 30-0. 

Leggi anche: I match dell'11° giornata di serie A