31 mar 2022

Ranking Fifa, il disastro Mondiale non cambia la posizione dell'Italia

Gli Azzurri erano sesti prima dei playoff e sesti restano con 1723 punti. Sorpasso al vertice del Brasile ai danni del Belgio

francesco bocchini
Sport
Raspadori, Jorginho e Bonucci
Raspadori, Jorginho e Bonucci

Milano, 31 marzo 2022 - La disfatta con la Macedonia del Nord, con conseguente esclusione dal prossimo Mondiale, ha causato una grandissima delusione nel clan Italia, e in generale in tutto il Paese, ma non ha modificato la posizione della Nazionale di Roberto Mancini nel ranking Fifa. Gli Azzurri erano sesti prima dei playoff e sesti restano con 1723 punti. La grande novità dando un'occhiata alla classifica riguarda il vertice: dopo oltre tre anni, il Belgio deve cedere lo scettro al Brasile, con la Francia a completare il podio. Davanti alla nostra selezione anche Argentina e Inghilterra, rispettivamente quarta e quinta. Completano la Top 10 la Spagna, il Portogallo, l'Olanda e la Danimarca

La classifica

1) Brasile 1833
2) Belgio 1827
3) Francia 1790
4) Argentina 1765
5) Inghilterra 1762
6) Italia 1723
7) Spagna 1709
8) Portogallo 1675
9) Olanda 1659
10) Danimarca 1654

Leggi anche: Le date dei recuperi di Serie A

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?