Radu, recordman di presenze in Serie A con la Lazio
Radu, recordman di presenze in Serie A con la Lazio

Roma, 7 gennaio 2021- Non è soltanto Ciro Immobile l'uomo dei record per la Lazio: Stefan Radu è già entrato nella storia dei biancocelesti e presto potrebbe raggiungere un nuovo primato con la maglia che gli ha permesso di entrare nel grande calcio europeo. 

Record di presenze in campionato

Nella partita contro la Fiorentina Radu è diventato il giocatore biancoceleste ad aver collezionato più presenze in Serie A. Sono 320 in totale in 13 anni trascorsi alla Lazio: la prima, come una splendida casualità, è arrivata proprio contro la squadra viola nel lontano 2008. Questa è stata la chiusura di un cerchio che lo ha portato a superare Aldo Puccinelli in questa speciale classifica. Ma non è tutto, perché presto Radu potrebbe diventare anche il giocatore con più presenze nella storia dei biancocelesti, record detenuto da Favalli con 401 apparizioni.

L'emozione di Radu

Alla fine della partita contro la Fiorentina, la Lazio ha voluto festeggiare il suo giocatore che però resta saldamente con i piedi a terra: "È emozionante, adesso a febbraio sono 13 anni che sono qui alla Lazio e debuttavo con la Fiorentina vincendo 2-1. Oggi un'altra vittoria per festeggiare le 320 presenze con questa maglia. Conta meno essere belli dato che ultimamente lo siamo stati ma abbiamo fatto pochi punti. Oggi una Lazio forse più brutta ma che alla fine ha portato a casa il risultato, siamo contentissimi". L'unico obiettivo per il difensore rumeno è quello di scalare la classifica con la sua Lazio: "L'unico obiettivo è vincere sempre la prossima partita, io non sto puntando ai record ma a lasciare qualcosa qui alla Lazio. Per me ora è importante solo vincere a Parma. Non stiamo soddisfacendo le aspettative, ora conta solo portare a casa i tre punti".

Leggi anche - Napoli, anno nuovo e vecchi difetti