Lionel Messi (Ansa)
Lionel Messi (Ansa)

Parigi, 28 agosto 2021 - È giunto il momento di Lionel Messi al Paris Saint-Germain. Il tecnico Mauricio Pochettino ha convocato l'argentino per la sfida di domani contro il Reims, assieme anche a Neymar e Kylian Mbappé, protagonista in questi ultimi giorni di calciomercato. "Non ho ancora deciso chi giocherà domani - ha affermato l'allenatore - ma questi tre giocatori saranno sicuramente tra i convocati. Vedremo se potranno giocare fin dall'inizio".

L'esordio della Pulce, che per la prima volta nella propria carriera indosserà una maglia diversa da quella del Barcellona, potrebbe dunque avvenire già domani. Ma il vero caso al Psg riguarda Kylian Mbappé, che ha ammesso da tempo di volersi trasferire al Real Madrid. I Blancos hanno presentato la loro offerta da 170 milioni di euro per il francese, che è in scadenza nel 2022 e potrebbe clamorosamente cambiare casacca in queste ultime ore del mercato estivo. A gettare acqua sul fuoco è stato Pochettino in conferenza stampa: "Kylian ha lavorato molto bene in allenamento, come al solito. Il nostro presidente e il nostro ds sono stati chiari sulla posizione del club". Traduzione: Mbappé, a meno di sorprese e contropiedi dell'ultimo minuto, non si muoverà dalla capitale francese.

Leggi anche: F1 GP Belgio, Verstappen in pole davanti a Russell