7 feb 2022

Psg, futuro incerto per Mbappé: "Non ho intenzione di negoziare con altri club"

"Credo che le partite con il Real possano influenzare molto la decisione sulla carriera"

francesco bocchini
Sport
Kylian Mbappé
Kylian Mbappé

Milano, 7 febbraio 2022 - Il futuro di Kylian Mbappé è già deciso? Vedendo quanto accaduto l'estate scorsa, con il giocatore che sembrava destinato a trasferirsi al Real Madrid con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del suo contratto, parrebbe di sì. Ma a smentirlo è il diretto interessato, che non ha chiuso affatto le porte a un rinnovo con il Paris Saint Germain. "Non ho ancora preso una decisione riguardo alla mia carriera", le parole del talento francese, che dal primo febbraio è libero di accordarsi con la società che desidera. "Anche se posso negoziare con altri club, non ho intenzione di farlo", ha sottolineato l'ex Monaco. 

"Sfide con il Real decisive"

 

Insomma, il Real per il momento non è nei pensieri di Mbappé, almeno come prossima meta della sua carriera. Lo è invece in veste di avversario, visto che Psg e Blancos si confronteranno negli ottavi di finale di Champions League. Il match d'andata è in programma martedì 15 febbraio al Parco dei Principi, mentre il ritorno è fissato per mercoledì 9 marzo. "Credo che le partite con il Real Madrid possano influenzare molto questa decisione - ha ammesso l'attaccante transalpino - Sono ancora determinato a battere il Real e provare a fare la differenza. Poi vedremo cosa succederà...". 

Leggi anche: Juve, esordio boom per Vlahovic 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?