4 gen 2022

Psg, Donnarumma positivo al Covid-19

A camunicarlo è stato il club francese. Il giocatore è già in isolamento

matteo airoldi
Sport
Donnarumma (ANSA)
Donnarumma (Ansa)

Parigi, 4 gennaio 2022 – L’ondata di contagi generata dalla diffusione della variante Omicron del Coronavirus non risparmia il mondo del calcio e ovviamente neppure i top player. Dopo Gigi Buffon, infatti, è risultato positivo anche un altro asso dei pali come Gianluigi Donnarumma che già ai tempi del Milan aveva contratto il coronavirus. A comunicarlo è stato il Paris Saint-Germain attraverso un Tweet: “Gianluigi Donnarumma – si legge sulla breve nota emessa dai parigini – è risultato positivo al Covid-19 ed è già stato messo in isolamento secondo il protocollo sanitario”. Uscito dall’incubo Covid-19, invece, il suo compagno che – come si legge sempre nel tweet – “è risultato negativo ai test di ieri e oggi e potrà quindi tornare ad allenarsi a partire da domani”.

Donnarumma e i primi mesi al Psg

Proprio il portiere azzurro poche ore prima aveva parlato a France TV dei suoi primi mesi non facili al PSG facendo anche un paragone con la sua precedente esperienza al Milan e suscitando sui social le reazioni stizzite dei tifosi rossonere: “Rispetto al Milan, qui al PSG c’è sicuramente più pressione perché questo è un club che vuole vincere tutto. Nessun problema, però, con il compagno di reparto Keylor Navas: "La concorrenza in questi casi è una cosa normale ma lui è un amico. Ci sono troppe fantasie su questa cosa. Come in tutte le grandi squadre, anche nel PSG c’è competizione. Entrambi siamo sereni e lavoriamo nel giusto modo. All’allenatore spettano poi le scelte finali”.

Leggi anche - Spezia-Verona a rischio rinvio per focolaio Covid tra gli scaligeri

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?