1 apr 2022

Serie A, giornata 31: probabili formazioni e orari tv

Domenica Juventus-Inter e Atalanta-Napoli, lunedì il Milan a San Siro contro il Bologna

andrea trezza
Sport
Il Milan di Stefano Pioli guida la classifica con tre punti di vantaggio sul Napoli
Il Milan di Stefano Pioli guida la classifica con tre punti di vantaggio sul Napoli

Bologna, 1 aprile 2022 – Dopo l’ultima sosta per le Nazionali, amara per l’Italia, la Serie A si prepara a dare il via al tour de force di fine stagione. Da sabato in campo per la trentunesima giornata. Mancano nove giornate al termine del campionato, e al momento la classifica vede il Milan in testa a 66 punti, tre in più del Napoli e sei dell’Inter (che deve però recuperare ancora una partita). Leggermente più staccata la Juventus, che dista comunque solo sette lunghezze. In coda Venezia, Salernitana e Genoa occupano le ultime tre posizioni, con il Cagliari quart’ultimo che può considerarsi tutt’altro che fuori dalla lotta per non retrocedere.

Serie A: probabili formazioni e orari tv

Spezia-Venezia (sabato ore 15.00, Dazn)

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi.
VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Ampadu; Aramu, Nsame, Okereke.

Lazio-Sassuolo (sabato ore 18.00, Dazn)

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez, Matheus Henrique; Traore, Scamacca, Raspadori.

Salernitana-Torino (sabato ore 20.45, Dazn e Sky)

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi, Dragusin, Fazio, Ranieri; L. Coulibaly, Ederson; Kastanos, Bonazzoli, Verdi; Djuric.
TORINO (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Ricci, Mandragora, Vojvoda; Lukic, Brekalo; Belotti.

Fiorentina-Empoli (domenica ore 12.30, Dazn e Sky)

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Maleh; Ikone, Cabral, Sottil.
EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Cacace; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami, Di Francesco; Pinamonti.

Atalanta-Napoli (domenica ore 15.00, Dazn)

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Malinovskyi, Koopmeiners; Boga.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Zanoli, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne.

Udinese-Cagliari (domenica ore 15.00, Dazn)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Zeegelaar; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Beto.
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Deiola, Grassi, Baselli, Dalbert; Joao Pedro, Keita.

Sampdoria-Roma (domenica ore 18.00, Dazn)

SAMPDORIA (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi, Sabiri; Caputo.
ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Sergio Oliveira, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

Juventus-Inter (domenica ore 20.45, Dazn)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Rabiot; Vlahovic, Morata.
INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko.

Verona-Genoa (lunedì ore 18.30, Dazn)

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.
GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Bani, Maksimovic, Vasquez; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Amiri, Portanova; Destro.

Milan-Bologna (lunedì ore 20.45, Dazn e Sky)

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.
BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Hickey, Svanberg, Schouten, Dijks; Orsolini, Soriano; Arnautovic.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?