Timo Werner (Ansa)
Timo Werner (Ansa)

Roma, 1 marzo 2021 - Il Manchester United delude nuovamente in un big match. La 26esima giornata di Premier League aveva in programma per i Red Devils la grande sfida contro il Chelsea, che si è però conclusa con un deludente 0-0. In sette partite stagionali contro le "Big 6", Solskjaer ha raccolto solo due pareggi e cinque sconfitte.

Chi sorride è dunque Pep Guardiola e il suo Manchester City. I Citizens hanno sconfitto il West Ham per 2-1 e si trovano ora a +12 proprio sui rivali cittadini secondi in classifica. Il Leicester è caduto per mano dell'Arsenal, che ha piegato le Foxes con il punteggio di 3-1.

Vince e convince il Tottenham, che batte il Burnley per 4-0 e si gode la doppietta di Gareth Bale. Il WBA vince lo scontro salvezza con il Brighton tra mille polemiche arbitrali, mentre il Leeds crolla in casa con l'Aston Villa. Torna in vita il Liverpool, che vince in trasferta contro lo Sheffield.

Pareggiano Newcastle e Wolverhampton e Crystal Palace contro Fulham.





Premier League giornata 26

Manchester City-West Ham 2-1 30' Ruben Dias, 43' Antonio, 68' Stones

WBA-Brighton 1-0 11' Bartley

Leeds-Aston Villa 0-1 5' El Ghazi

Newcastle-Wolverhampton 1-1 52' Lascelles, 73' Neves

Crystal Palace-Fulham 0-0

Leicester-Arsenal 1-3 6' Tielemans, 39' David Luiz, 45+2' Lacazette (R), 52' Pépé

Tottenham-Burnley 4-0 2' Bale, 15' Kane, 31' Lucas, 55' Bale

Chelsea-Manchester United 0-0

Sheffield United-Liverpool 0-2 48' Jones, 64' Bryan (AU)

Everton-Southampton oggi ore 21

















Classifica

Manchester City 62, Manchester United 50, Leicester City 49, West Ham 45, Chelsea 44, Liverpool 43, Everton 40**, Tottenham 39*, Aston Villa 39**, Arsenal 37, Leeds 35, Wolverhampton 34, Crystal Palace 33, Southampton 30*, Burnley 28, Brighton 26, Newcastle 26, Fulham 23, WBA 17, Sheffield United 11

*una partita in meno **due partite in meno

Leggi anche: Roma-Milan 1-2, il Diavolo riprende la sua corsa