La Premier League ritornerà in campo il 17 giugno
La Premier League ritornerà in campo il 17 giugno

Milano, 28 maggio 2020 - Mercoledì 17 giugno è il giorno individuato per la ripresa della Premier League. E si ripartirà subito con il botto, visto in programma ci sarà Manchester City-Arsenal, uno dei due recuperi (l'altro è Aston Villa-Sheffield United) delle gare della 29esima giornata rinviate a suo tempo per via della finale di Coppa di Lega. Nella riunione video tenutasi in giornata, i 20 club inglesi hanno trovato l'accordo per tornare in campo fra tre settimane, con il weekend del 20-21 giugno che vedrà la messa in scena del 30esimo turno di campionato. Una decisione che, a questo punto, deve solo essere ufficializzata dalla Federcalcio inglese. 

L'accelerata, quella per la ripartenza della stagione, arriva immediatamente dopo il via libera per gli allenamenti con contatto fisico autorizzati Oltremanica. La Premier League insomma si sta avvicinando a grandi passi verso la ripresa del torneo, con il Liverpool a meno di un passo dal titolo. Salah e compagni possono infatti vantare la bellezza di 25 punti sul City. Ben più combattuta invece la lotta per la qualificazione alle coppe europee (al momento, oltre ai Reds e ai Citizens, andrebbero in Champions League il Leicester e il Chelsea, mentre il Manchester United, il Wolverhampton e lo Sheffield United in Europa League) e per la salvezza (attualmente sarebbero retrocesse il Norwich, l'Aston Villa e il Bournemouth).