La Kop, la celebre curva dei supporters del Liverpool (Ansa)
La Kop, la celebre curva dei supporters del Liverpool (Ansa)

Londra, 22 febbraio 2021 - I tifosi inglesi possono sperare di tornare presto allo stadio per assistere ai match della propria squadra del cuore. Il nuovo piano previsto dal Primo Ministro britannico Boris Johnson riguardante l'allentamento progressivo delle restrizioni anti-Covid 19 comprenderà anche gli impianti sportivi.

Premier League, ultima giornata a porte semi-aperte

Da lunedì 17 maggio gli stadi con capienza maggiore all'interno del Paese potranno ospitare fino a 10000 persone, quelli più piccoli fino a 4000. In questo modo l'ultima giornata di Premier League, in programma per il weekend del 22 e 23 maggio, potrà essere vissuta dal vivo dai supporters inglesi.

I campionati minori, dalla Championship in più, accoglieranno i propri tifosi durante i playoff. Il 15 maggio, ossia due giorni prima la data stabilita per l'apertura degli impianti, si svolgerà la finale di FA Cup a Wembley. Questo match potrebbe essere sfruttato come test per verificare la fattibilità del piano. Un'altra partita che potrebbe accogliere i tifosi allo stadio è la finale di Carabao Cup tra Manchester City e Tottenham, in programma il 25 aprile. Questa era stata infatti posticipata rispetto alla data originaria del 28 febbraio nella speranza di poter evitare le porte chiuse.

Leggi anche: Champions League, ottavi di finale: probabili formazioni e orari tv