La rabbia di Jurgen Klopp (Ansa)
La rabbia di Jurgen Klopp (Ansa)

Bologna, 5 ottobre 2020 - Tantissimi gol, spettacolo e colpi di scena hanno accompagnato il fine settimana della quarta giornata di Premier League. La notizia più clamorosa è la caduta dei campioni in carica del Liverpool, abbattuti con il punteggio di 7-2 dall'Aston Villa. Klopp non deve aver dormito sonni tranquilli questa notte, dopo che i suoi uomini hanno subito la tripletta di Watkins, la doppietta di Grealish e i gol di McGinn e Barkley. Ai Reds non è bastato neanche Momo Salah, che ha firmato le uniche due reti per i ragazzi del Merseyside.

Weekend molto complicato anche dalle parti rosse di Manchester, dove lo United ha perso per sei game a uno, come direbbero nel tennis. Gli uomini di Solkskjaer hanno infatti incassato sei reti dal Tottenham di Mourinho, che ha fatto praticamente ciò che voleva sul campo dell'Old Trafford. Determinante per l'andamento del match è stata l'espulsione di Martial a metà primo tempo tra le fila dei Red Devils, che fino a quel momento si trovavano sotto solo di una rete. Dopo è stato uno show tra la doppietta di Son, quella di Kane e i gol di contorno di Ndombele e Aurier.

Ha vissuto una domenica più serena l'Arsenal, che ha vinto in casa 2-1 contro lo Sheffield United. Vincente anche il West Ham, che un po' a sorpresa ha fermato il Leicester di Vardy sul 3-0. Bene anche il Southampton 2-0 contro il WBA e il Wolverhampton che ha vinto 1-0 contro il Fulham.

Nel sabato degli anticipi spicca la netta vittoria del Chelsea contro il Crystal Palace (4-0) e il pareggio entusiasmante per 1-1 tra il Leeds del Loco Bielsa e il Manchester City di Pep Guardiola. Infine segno 1 tra Everton e Brighton (4-2) e tra Newcastle e Burnley (3-1).

PREMIER LEAGUE GIORNATA 4

Chelsea-Crystal Palace 4-0 50' Chilwell, 66' Zouma, 78' (R), 82' (R) Jorginho

Everton-Brighton 4-2 16' Calvert-Lewin, 41' Maupay, 45+2' Mina, 52', 70' James Rodriguez, 90+2' Bissouma

Leeds-Manchester City 1-1 17' Sterling, 59' Machado

Newcastle-Burnley 3-1 14' Saint-Maximin, 61' Westwood, 65', 77' (R) Wilson

Leicester City-West Ham 0-3 14' Antonio, 34' Fornals, 83' Bowen

Southampton-West Bromwich Albion 2-0 41' Djenepo, 69' Romeu

Wolverhampton-Fulham 1-0 56' Neto

Arsenal-Sheffield United 2-1 61' Saka, 64' Pépé, 84' McGoldrick

Manchester United-Tottenham 1-6 2' Bruno Fernandes (R), 4' Ndombele, 7' Son, 30' Kane, 37' Son, 51' Aurier, 79' Kane (R)

Aston Villa-Liverpool 7-2 4', 22' Watkins, 33' Salah, 35' McGinn, 39' Watkins, 55' Barkley, 60' Salah, 66', 75' Grealish

CLASSIFICA

Everton 12, Aston Villa 9*, Leicester City 9, Arsenal 9, Liverpool 9, Tottenham 7, Chelsea 7, Leeds 7, Newcastle 7, West Ham 6, Southampton 6, Crystal Palace 6, Wolverhampton 6, Manchester City 4*, Brighton 3, Manchester United 3*, WBA 1, Burnley 0*, Sheffield United 0, Fulham 0.

*una partita in meno