Klopp abbraccia Van Dijk
Klopp abbraccia Van Dijk

Bologna, 7 maggio 2020 - La Premier League va incontro a decisioni drastiche per evitare il contagio da coronavirus. La Lega professionistica inglese è pronta a varare nuove regole che i giocatori dovranno minuziosamente seguire durante le partite.

Una delle nuove disposizioni riguarda le esultanze di gruppo dopo un gol, che saranno assolutamente vietate. Sarà proibito anche scambiarsi le maglie a fine gara e sputare sul terreno di gioco. Come riportano i media britannici, queste misure verranno apportate immediatamente e resteranno in vigore per almeno un anno, così da evitare il più possibile una seconda ondata di contagi da COVID-19.

Nel frattempo i club inglesi attendono disposizioni da parte del governo inglese. Il Primo Ministro Boris Johnson terrà questa domenica una conferenza stampa nella quale annuncerà le nuove raccomandazioni relative all'isolamento. Da questo discorso dipenderà anche la ripresa del campionato, che verrà discussa lunedì prossimo. Le date approssimative indicano i primi giorni di giugno come limite per la ripresa delle attività agonistiche. In ballo ci saranno anche i temi del campo neutro e la possibilità di effettuare cinque sostituzioni anzichè tre, a causa delle alte temperature che ci saranno durante i mesi estivi.