Lo sconforto di Mancini
Lo sconforto di Mancini

Milano, 16 novembre 2021 - Nel sorteggio di venerdì 26 novembre l'Italia scoprirà il suo percorso negli spareggi che assegnano gli ultimi tre posti - a livello di Nazionali europee - per i Mondiali 2022 in Qatar. A differenza di quanto accaduto nel 2017, stavolta il regolamento dei playoff non prevede sfide di andata e ritorno, bensì una vera e propria final four. Saranno formati tre gironi da quattro squadre ciascuno (due teste di serie e due non teste di serie), con semifinali e finali, entrambe in gara secca. Le selezioni che vinceranno l'atto conclusivo saranno qualificate alla competizione iridata in programma in Qatar. Le semifinali dei tre gironi (due per girone, sei in tutto) si giocheranno il 24 e 25 marzo in casa delle squadre teste di serie, mentre il 28 e il 29 andranno in scena le tre finali in campi determinati dal sorteggio.

Sorteggio Italia playoff Mondiali: la diretta

Sorteggi playoff Mondiali in tv: orario e dove vederli. Diretta: le insidie per l'Italia

Le teste di serie

A proposito del sorteggio: è in calendario per il 26 novembre, alle 17, a Zurigo e porterà alla composizione dei raggruppamenti. Per determinarli è fondamentale distinguere le Nazionali teste di serie da quelle che non lo sono. Le 12 partecipanti ai playoff vengono classificate in base ai punti ottenuti nel rispettivo girone di qualificazione: le prime sei saranno teste di serie, le altre quattro più le due provenienti dalla Nations League (Austria e una tra Repubblica Ceca e Galles, in base a chi tra le due non sarà già qualificata allo spareggio come seconda) saranno non teste di serie. Già certe di rientrare fra le teste di serie, oltre all'Italia, anche Portogallo, Russia e Scozia, mentre le altre due saranno stabilite al termine delle ultime gare di qualificazione. 

Leggi anche: Italia, rischio Portogallo o Svezia