Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Roma, 4 giugno 2021 - Niente Italia, ma Inghilterra. Nel futuro di Andrea Pirlo ci potrebbe essere un'esperienza all'estero. Già, perché il nome del tecnico ex Juventus rientrerebbe nella lista dei candidati per la successione di Carlo Ancelotti all'Everton, che vorrebbe puntare nuovamente sul made in Italy dopo aver salutato l'allenatore di Reggiolo, tornato al Real Madrid. Accostato anche a Sassuolo e Sampdoria, che tuttavia sembrano aver virato in altre direzioni (i neroverdi sono a un passo dall'accordo con Giampaolo, mentre i blucerchiati hanno scelto Dionisi), Pirlo sarebbe ovviamente interessato a intraprendere l'avventura Oltremanica. 

Anche Ranieri in lizza

Insieme al mister bresciano, un altro esponente del Bel Paese si gioca la panchina dei Toffees: si tratta di Claudio Ranieri, che ha divorziato dalla Sampdoria. "King Claudio", come lo chiamano in Inghilterra dopo il titolo conquistato con il Leicester nel 2016, gode di grande considerazione in Premier League anche per il suo passato al Chelsea, che ha allenato dal 2000 al 2004, e al Fulham, dove Ranieri è rimasto per una stagione, quella 2018/19. 

Leggi anche - Agnelli: "Progetto Superlega va avanti"