12 mag 2022

Inter, Perisic si allontana. Rinnovo in bilico

Il croato frena gli entusiasmi per la vittoria in Coppa Italia, polemica sul rinnovo tardivo dell'Inter: Ivan il terribile si allontana da Milano

manuel minguzzi
Sport
Ivan Perisic
Ivan Perisic

Milano, 12 maggio 2022 - In fulmine a squarciare il cielo sopra Roma a pochi istanti dal trionfo in Coppa Italia dell'Inter. Ivan Perisic, determinante con una doppietta, ha lanciato un segnale inequivocabile verso il club, reo di aver fatto partire con grande ritardo la trattativa per il suo rinnovo di contratto. Oggi la sua permanenza è quasi impossibile. E' rottura.

Perisic: "Non si aspetta l'ultimo momento"


Doppietta in finale di Coppa Italia, un rigore trasformato con estrema freddezza e poi un siluro mancino imparabile per Mattia Perin. Ivan Perisic sta terminando la stagione su livelli stratosferici e che infatti hanno indotto l'Inter a imbastire una trattativa per il rinnovo nonostante l'arrivo di Robin Gosens. Ma per il croato il tentativo sarebbe stato tardivo come lui stesso ha affermato nell'immediato post partita: “Il rinnovo? Non si aspetta l’ultimo momento con i giocatori importanti, non si fa così”. Parole chiare, dure, senza girarci attorno e che potrebbero segnare, di fatto, la fine di ogni possibile discorso. Sette gol in campionato, tra l'altro, per Ivan il terribile, fondamentale in questa fase di lotta serrata Scudetto contro i cugini del Milan. Tempi tardivi ma anche proposte economiche non soddisfacenti alla base della rottura. Perisic chiedeva un pluriennale a cifre sopra i 6 milioni, l'Inter si è fermata un milione sotto e con un anno in meno. A gennaio anche l'arrivo di Robin Gosens, un altro mattone sul futuro di Perisic, può aver posto un limite nei rapporti interni anche se nelle ultime settimane sembravano esserci punti di convergenza. Evidentemente non è così dopo le parole dell'esterno croato che dunque si apre al mercato della Bundesliga e della Premier per l'ultimo grande contratto della carriera. Una nuvola a coprire il cielo di Roma.

Leggi anche - Finale Coppa Italia, le pagelle

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?