Problema per Perisic in nazionale
Problema per Perisic in nazionale

Milano, 8 settembre 2020 - Siamo in un momento delicato della stagione, con condizioni fisiche precarie per la maggior parte dei calciatori, e in tal senso le partite ufficiali rischiano di essere un forte rischio di infortuni o piccoli problemi muscolari. Lo ha vissuto sulla propria pelle la Roma con Zaniolo, lo rischia di vivere anche l'Inter con Ivan Perisic, che rientrato alla base nerazzurra dopo l'anno al Bayern, potrebbe rimanere in nerazzurro in questa stagione.

Durante la gara contro la Francia di Uefa Nations League giocata con la maglia della Croazia, l'esterno interista ha riportato un problema al ginocchio che lo ha costretto a  lasciare la partita. Al rientro è stato prima testato dallo staff medico prima di andare diretto negli spogliatoi camminando in maniera vistosamente zoppicante. Nulla che possa far presagire un infortunio serio, almeno per il momento, ma è necessario prendere le giuste precauzioni per non ritrovarsi scomode situazioni.

Il problema potrebbe essere solo un trauma contusivo e in pochi giorni Perisic si rimetterebbe, ma la maniera in cui ha zoppicato ha fatto scattare l'allarme. D'altronde non è sicuro che il croato rimanga all'Inter in questa stagione, Conte lo vuole testare ma potrà farlo solamente al rientro dalle nazionali e con pochissimo tempo prima che la stagione dell'inter cominci ufficialmente il 26 settembre a San Siro contro la Fiorentina.

Nel caso non fosse ritenuto utile alla causa, piazzare un calciatore infortunato sarebbe ovviamente complicato, ma la speranza è di averlo integro e già a disposizione dai prossimi allenamenti.