Roma, il gol di Gianluca Mancini al Verona (Ansa)
Roma, il gol di Gianluca Mancini al Verona (Ansa)

Roma, 31 gennaio 2021 - Successo fondamentale nella corsa Champions per la Lazio che vince a Bergamo (1-3) e vendica il ko in Coppa Italia. Stop per l'Atalanta, sorpassata in classifica proprio dai biancocelesti (E in seguito bergamaschi passati anche dal Napoli). Dopo gli anticipi che ieri hanno visto festeggiare Milan, Juventus e Inter, il programma della ventesima giornata di Serie A si è aperto con il lunch match e la vittoria dell'Udinese sullo Spezia (0-1). Decide un calcio di rigore realizzato da Rodrigo De Paul, poi espulso per doppia ammonizione.

Nelle altre due sfide delle 15, bene il Genoa che sbanca (0-3) Crotone. Determinante Mattia Destro, autore di una doppietta. Di Czyborra l'altra segnatura del Grifone. Solo un pari per il Cagliari, raggiunto sull'1-1 in pieno recupero. Di Joao Pedro e Boga i gol dell'incontro.

Messi e il contratto con il Barcellona: 555 milioni dal 2017

Napoli-Parma, sfida delle 18, finisce 2-0 per i pertenopei.Padroni di casa in gol con Elmas al 32' e Politano all'82'. Gli azzurri, scavalcano la Dea, e agganciano la Lazio al quarto posto in classifica a 37 punti. Emiliani fermi in penultima posizione a quota 13.

Alle 20.45 infine successo della Roma per 3-1 all'Olimpico contro l'Hellas Verona. Lupa subito avanti con un uno-due micidiale tra il 21' e il 22' con le reti di Mancini e Mkhitaryan. Poi alla mezz'ora il tris di Borja Mayoral. Al 62' Colley di testa riduce le distanze. I giallorossi scavalcano la Juventus in classifica (che però ha una partita in meno) e sono terzi a 40 punti.

Calendario e risultati - Classifica

Roma-Hellas Verona 3-1

Tabellino

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling (12' pt Kumbulla), Ibanez; Karsdorp (41' st Bruno Peres), Villar (25' st Cristante), Veretout (41' st Diawara), Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral (41' st Carles Perez). In panchina: Mirante, Fuzato, Santon, Pastore, Calafiori. Allenatore: Fonseca. 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini (35' st Udogie); Faraoni (12' st Dimarco), Tameze, Ilic (12' st Bessa), Lazovic; Barak, Zaccagni (12' st Colley); Kalinic (1' st Lasagna). In panchina: Berardi, Pandur, Lovato, Cetin, Terracciano, Amione. Allenatore: Juric. 

Arbitro: Piccinini di Forlì. 

Reti: 20' pt Mancini, 22' pt Mkhitaryan, 29' pt Borja Mayoral; 17' st Colley. Note: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Pellegrini, Faraoni, Kumbulla. Angoli: 6-4 per la Roma. Recupero: 3'; 3'.

Napoli-Parma 2-0

Tabellino

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (32' st Hysaj); Elmas (32' st Maksimovic), Demme, Zielinski (25' st Bakayoko); Lozano, Petagna (18' st Politano), Insigne. In panchina: Meret, Contini, Ghoulam, Rrahmani, Lobotka, Cioffi, Osimhen. Allenatore: Gattuso. 

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gagliolo, Pezzella (34' st Busi); Grassi (1' st Hernani), Brugman (35' st Man sv), Kurtic (36' st Cyprien); Kucka, Cornelius, Gervinho. In panchina: Colombi, Iacoponi, Dierckx, Zagaritis, Brunetta, Sohm, Sprocati, Mihaila. Allenatore: D'Aversa. 

Arbitro: La Penna di Roma. 

Reti: 32' pt Elmas; 37' st Politano. Note: serata piovosa, terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti: Gagliolo, Pezzella, Conti, Demme, Elmas, Brugman. Angoli: 7-6 per il Naspoli. Recupero: 1'; 4'. 

Spezia-Udinese 0-1

Il tabellino

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali (26' st Estevez), Erlic, Chabot, Bastoni; Pobega (1' st Acampora), Agoumé 6 (26' st Ricci), Maggiore; Gyasi, Galabinov (18' st Saponara), Farias (18' st Agudelo). A disp.: Zoet, Krapikas, Ramos, Verde, Ismajli, Dell'Orco, Sena. Allenatore: Italiano.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi (44' st De Maio); Stryger Larsen, De Paul, Arslan (15' st Mandragora), Walace, Zeegelaar (44' st Molina); Pereyra; Deulofeu (16' st Llorente). A disp.: Gasparini, Scuffet, Ouwejan, Makengo, Molina, Micin, Nestorovski, De Maio. Allenatore: Gotti.

Arbitro: Di Martino di Teramo.

Rete: 7' st De Paul (rig.).

Note: giornata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Espulsi De Paul e Saponara per somma di ammonizioni. Ammoniti: Bonifazi, Pobega, Vignali, Bastoni, Acampora, De Paul, Saponara, De Maio. Angoli: 2-2. Recupero: 0', 5'.

Atalanta-Lazio 1-3

Il tabellino

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, Freuler (33' st Caldara), De Roon, Ruggeri (1' st Malinovskyi); Miranchuk (9' st Pasalic), Ilicic (22' st Lammers); Zapata (9' st Muriel). A disp.: Sportiello, Rossi, Scalvini, Gyabuaa, Pessina. Allenatore: Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (37' pt Musacchio), Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva (35' st Escalante), Luis Alberto (14' st Akpa Akpro), Marusic; Correa (36' st A. Pereira), Immobile (35' st Muriqi). A disp.: Alia, G. Pereira, Hoedt, Parolo, Lulic, Fares. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Chiffi di Padova.

Reti: 3' pt Marusic, 6' st Correa, 34' st Pasalic, 37' st Muriqi.

Note: giornata serena, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Patric. Angoli: 2-2. Recupero: 1' pt; 3' st.

Cagliari-Sassuolo 1-1

Il tabellino

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa (28' st Walukiewicz), Ceppitelli, Godin, Lykogiannis (37' st Trippaldelli); Marin, Oliva, Deiola (20' st Sottil); Nainggolan, Joao Pedro; Simeone (20' st Pavoletti). A disp.: Aresti, Vicario, Calabresi, Carboni, Pereiro, Tramoni, Cerri. Allenatore: Di Francesco.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang (26' st Lopez) Locatelli; Traorè (43' st Oddei), Djuricic (33' st Raspadori), Boga; Caputo (26' st Defrel). A disp.: Pegolo, Ayhan, Peluso, Kyriakopoulos, Toljan, Magnanelli, Haraslin, Schiappacasse. Allenatore: De Zerbi.

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Reti: 30' st Joao Pedro; 49' st Boga.

Note: giornata serena e campo in buone condizioni. Ammoniti: Marin, Nainggolan, Lopez, Rogerio. Angoli: 3-14. Recupero: 0'; 5'.

Crotone-Genoa 0-3

Il tabellino

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan (24' st Djidji), Marrone, Golemic; Pedro Pereira (1' st Rispoli), Messias, Benali, Zanellato (24' st Henrique), Reca; Di Carmine (11' st Riviere), Simy. A disp.: D'Aprile, Luperto, Petriccione, Rojas, Vulic, Dragus, Festa, Crespi. Allenatore: Stroppa.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta (26' st Ghiglione), Strootman (29' st Behrami), Badelj, Zajc (16' st Melegoni), Czyborra; Shomurodov 6.5 (16' st Pjaca), Destro (26' st Pandev). A disp.: Goldaniga, Onguenè, Portanova, Pellegrini, Rovella, Marchetti, Zima. Allenatore: Ballardini.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Reti: 24' pt Destro, 29' pt Czyborra; 5' st Destro.

Note: giornata serena ma ventosa; terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Strootman, Messias, Henrique, Reca. Angoli: 11-3 per il Genoa. Recupero: 2'; 3'.