Zlatan Ibrahimovic è tornato in campo contro il Torino (Ansa)
Zlatan Ibrahimovic è tornato in campo contro il Torino (Ansa)

Roma, 9 gennaio 2021 - Nella diciassettesima giornata di serie A il Milan ritrova la vittoria, e Ibra. Oggi tre gli anticipi dopo il turno dell'Epifania, che ha visto cadere i rossoneri con la Juve, e Inter con la Samp. Il primo risultato del giorno è stato il poker dell'Atalanta, che nel match delle 15 ha battuto (1-4) il Benevento. Si decide tutto nella ripresa, quando la squadra di Gasperini prende il sopravvento sulla formazione di Inzaghi, che, dopo il gol di Ilicic, era riuscita a trovare la parità con Sau.

Classifica

Alle 18 il successo casalingo del Genoa contro il Bologna per 2-0. La squadra di Ballardini in vantaggio al 43' grazie Zajc. Al 9' della ripresa raddoppio di Destro il quale. In classifica liguri a 14 punti, 3 in meno del Bologna.

Il match clou del sabato si è concluso con il successo del Milan sul Torino per 2-0. Il gol Leao (ammonito e dovrà saltare la prossima partita contro il Cagliari) e Kessié dal dischetto. Gli ultimi 5 minuti si è rivisto in campo Zlatan Ibrahimovic. In classifica il Milan sale a 40 punti, a 12 il Torino è penultimo.

Calendario e risultati

I match

Milan-Torino 2-0, rivivi la diretta

Tabellino

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali (9'st Dalot), Kessié; Castillejo, Diaz (15'st Calhanoglu), Hauge (41'st Maldini); Leao (41'st Ibrahimovic). In panchina: Tatarusanu, A. Donnarumma, Kalulu, Musacchio, Conti, Duarte, Frigerio, Colombo. Allenatore: Pioli. 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo (19'st Zaza), Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon (31'st Segre), Gojak (1'st Linetty), Rodriguez (19'st Murru); Verdi, Belotti (41'st Bonazzoli). In panchina: Milinkovic-Savic, Rosati, Buongiorno, Nkoulou, Vojvoda, Baselli, Ansaldi. Allenatore: Giampaolo. 

Arbitro: Maresca di Napoli. 

Reti: 25'pt Leao, 36'pt Kessiè (R). Note: serata fredda, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Pioli, Rincon, Diaz, Romagnoli, Tonali, Dalot, Leao, Calabria, Segre. Angoli: 7-5. Recupero: 3'; 6'. 

Genoa-Bologna 2-0, rivivi la diretta

Tabellino

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Bani; Zappacosta, Behrami (1'st Ebongue; 29'st Lerager), Badelj, Zajc, Criscito (1'st Ghiglione); Destro (41'st Melegoni), Shomurodov (36'st Pjaca). In panchina: Marchetti, Paleari, Scamacca, Sturaro, Rovella, Dumbravanu, Czyborra. Allenatore: Ballardini. 

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Paz (36'st Poli), Hickey (15'st Dijks); Schouten (15'st Barrow), Dominguez; Orsolini (29'st Skov Olsen), Soriano, Vignato; Palacio (37'st Rabbi). In panchina: Molla, Breza, Arnofoli, Baldursson, Calabresi, Vergani, Khailoti. Allenatore: Mihajlovic.

Arbitro: Doveri di Roma. 

Reti: 44'pt Zajc; 10'st Destro. Note: serata serena, terreno pesante. Ammoniti: Radovanovic, Ghiglione. Angoli: 1-4. Recupero: 1'; 3'.

Benevento-Atalanta 1-4, rivivi la diretta

Il tabellino

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Barba, Foulon (1' st Pastina); Improta, Schiattarella, Dabo (13' st Hetemaj); Ionita (35' st Del Pinto), Sau (13' st Di Serio); Lapadula 6 (13'st Insigne 6). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Basit, Masella. Allenatore: Inzaghi.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollino; Toloi, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler (43' st Miranchuk), Gosens (28' st Maehle); Pessina (19' st Malinovskyi); Ilicic (43' st Depaoli), Zapata (28' st Muriel). A disp.: Rossi, Sportiello, Sutalo, Lammers, Caldara, Djimsiti, Ruggeri. Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo.

Reti: 30'pt Ilicic; 5'st Sau, 24'st Toloi, 26'st Zapata, 41'st Muriel.

Note: giornata piovosa, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: De Roon, Foulon, Palomino, Lapadula, Dabo. Angoli: 1-11. Recupero: 0', 3'.