Diego Godin
Diego Godin

Milano, 27 giugno 2020 – Giornata importante per l’Inter domani sera al Tardini di Parma, perso il treno Scudetto i nerazzurri dovranno prestare attenzione al ritorno dell’Atalanta e la sfida contro i ducali, vittoriosi col Genoa 1-4, sarà molto delicata. La squadra di D’Aversa è la migliore in Italia a difendersi e ripartire e, con i noti problemi difensivi, la squadra di Conte dovrà fare attenzione alla velocità e alla tecnica di Kulusevski e Gervinho.

DENTRO GODIN – Il tecnico nerazzurro avrà un’assenza importante in difesa, ovvero quella di Milan Skriniar squalificato tre giornate. Al suo posto dovrebbe giocare Diego Godin con De Vrij e l’ex Bastoni. In mediana confermato il modulo col trequartista, Eriksen, e due mediani bassi, Borja Valero e Barella. In avanti la coppia Lu-La. Nel Parma classico 4-3-3 basato sulle ripartenze veloci e la finalizzazione di un ritrovato Cornelius. Il danese infatti sarà la punta del tridente completato dalla tecnica e la velocità di Kulusevski e Gervinho. In difesa Dermaku al posto dello squalificato Iacoponi.

Probabili formazioni

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.
Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Borja Valero, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez.

Orari e in tv

La partita si gioca domani sera alle ore 21.45 allo stadio Ennio Tardini di Parma con diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202 e 249) e Sky Sport (canale 251). Disponibile anche la diretta streaming mediante il dispositivo Sky Go scaricabile sia su pc che su cellulare.