Inter Milan's Pablo Osvaldo, center, celebrates after scoring during a Serie A soccer match between Roma and Inter Milan, at Rome's Olympic Stadium, Sunday, Nov. 30, 2014. (AP Photo/Andrew Medichini)
Inter Milan's Pablo Osvaldo, center, celebrates after scoring during a Serie A soccer match between Roma and Inter Milan, at Rome's Olympic Stadium, Sunday, Nov. 30, 2014. (AP Photo/Andrew Medichini)

Roma, 1 dicembre 2014 - Continuano le scaramucce tra Osvaldo e i tifosi della Roma: in gol con l'Inter nella sfida di ieri dell'Olimpico, rete che non è bastata ai nerazzurri per evitare la sconfitta, l'attaccante italo-argentino ha festeggiato in modo polemico, portandosi il dito al volto come a voler zittire i suoi ex tifosi e ricevendo in cambio una bordata di fischi.

Polemiche che sono sfociate poi su Twitter. Riempito di insulti, Osvaldo ha risposto con un tweet al veleno contro la sua ex squadra: "I tifosi della Roma che mi stanno riempendo il Twitter di insulti e minacce dov'erano l'11 maggio dopo il gol al minuto 94???? Poveretti". Il riferimento è al gol segnato la scorsa stagione con la maglia della Juventus proprio all'Olimpico, rete che aveva deciso la sfida in pieno recupero.