Victor Osimhen
Victor Osimhen

Napoli, 11 gennaio 2021 - Deve ancora avere pazienza Victor Osimhen. L'attaccante del Napoli, risultato positivo al Covid-19 il primo gennaio, si è sottoposto al classico tampone al termine dei 10 giorni di isolamento. Tampone che ha dato esito positivo e così il classe '98 dovrà restare in quarantena presso la sua casa a Posillipo per il momento, in attesa del prossimo test, che effettuerà nel corso della settimana. "Il tampone naso-faringeo molecolare effettuato questa mattina al calciatore Victor Osimhen, ha dato come risultato esito positivo al Covid-19 - si legge nel comunicato della società partenopea - Il giocatore ripeterà il test in settimana". 

Out da oltre due mesi

Ricordiamo che l'ex Lille è risultato contagiato dopo quanto accaduto alla festa per il suo 22esimo compleanno, caratterizzata dall'assenza di mascherine e dal mancato rispetto del distanziamento sociale. Un cocktail micidiale di comportamenti sbagliati in questo periodo di pandemia. Osimhen ha chiesto scusa, ma il dato di fatto è che la punta azzurra, vuoi anche per i problemi alla spalla, non disputa una partita ufficiale dall'8 novembre, giorno di Bologna-Napoli, decisa proprio da un suo gol. Un'assenza davvero pesante per Rino Gattuso, costretto a fare i conti pure con l'infortunio di Dries Mertens

Leggi anche: La cronaca di Udinese-Napoli 1-2