Victor Osimhen (Ansa)
Victor Osimhen (Ansa)

Napoli, 1 gennaio 2021 - Non c'è pace per Victor Osimhen: dopo il guaio alla spalla occorso a novembre in occasione di un impegno con la propria Nazionale, il nigeriano del Napoli, che appariva sulla via del recupero, deve ancora alzare bandiera bianca a causa della positività al Covid-19 riscontrata al ritorno da un viaggio in patria.

La nota ufficiale

Ad annunciarlo è stato il Napoli, che con una nota ha dichiarato che "Osimhen è risultato positivo al tampone naso-faringeo molecolare effettuato ieri pomeriggio al suo rientro dall'estero. Il calciatore è asintomatico e non ha incontrato il gruppo squadra". Insomma, piove ulteriormente sul bagnato per Gennaro Gattuso, costretto a fare i conti con un'emergenza offensiva che non vuole proprio saperne di finire. E piove anche per il nigeriano che, tra rendimento altalenante, infortunio e ora l'ombra del Covid, è chiamato a rimandare ancora l'appuntamento con la conquista del cuore dei tifosi azzurri.

Leggi anche - Napoli, il bilancio del 2020 tra top e flop