Riccardo Orsolini (Ansa)
Riccardo Orsolini (Ansa)

Napoli, 12 maggio 2020 - Non solo l'acquisto già perfezionato di Matteo Politano: per prepararsi a sostituire al meglio José Callejon il Napoli lavora sodo e cerca anche altri profili, con il nome di Riccardo Orsolini balzato prepotentemente agli onori della cronaca.

DA ASCOLI PASSANDO PER LA JUVENTUS - Molti meriti vanno a Donati Di Campli: l'agente del classe '97 ieri ai microfoni di Radio Marte non ha nascosto la passione di Cristiano Giuntoli per il suo assistito, confermando però altresì la volontà del Bologna di non privarsi di uno dei principali perni della squadra. Questa almeno è la linea teorica del club di Joey Saputo che, dopo la grande paura di poco più di un anno fa, con la retrocessione in Serie B a un passo per la maggior parte del camponato, ha deciso di cambiare rotta: i gioielli della rosa non saranno venduti, a meno che ovviamente non arrivi la più classica delle offerte indecenti. Risulta difficile che ciò possa accadere in una sessione di mercato come la prossima, nella quale presumibilmente gireranno pochi soldi, ma intanto il Napoli sonda il terreno per provare a regalare a Gennaro Gattuso colui che potrebbe diventare qualcosa in più di un ricalzo di lusso. La crescita vissuta dal ragazzo nelle ultime stagioni non è sfuggita a nessuno, compresa la Juventus, che nel 2017 lo prelevò dall'Ascoli, prima di cederlo in prestito biennale all'Atalanta. Stranamente, su Orsolini gli insegnamenti del maestro Gian Piero Gasperini non hanno sortito grossi effetti, al punto che nel gennaio 2018 arrivò la cessione al Bologna, non prima di un accordo sulla base di 18 mesi con il club bianconero. Poi la svolta un'estate fa, con il riscatto del cartellino da parte di Saputo, con tanto di patto morale stipulato con la Juventus: in caso di cessione del proprio numero 7, la precedenza sarebbe spettata ai bianconeri, per una cifra inizialmente di poco superiore ai 20 milioni e poi lievitata di pari passo con la crescita dell'esterno.

ACCORDO CALLEJON-VALENCIA - Qui arriva la buona notizia per il Napoli, dato che la Vecchia Signora non sembra interessata a Orsolini. Il resto lo faranno i colloqui tra Giuntoli e l'ex ds azzurro Riccardo Bigon. A proposito di ex: ormai è a un passo l'addio di Callejon, che è vicino ad accasarsi per i prossimi 3 anni a Valencia. Finirà così letteralmente un'era per i partenopei, che perderanno un giocatore unico per caratteristiche in campo: lo sa bene chiunque raccoglierà la sua eredità. Che sia Orsolini o un altro.