Milano, 27 aprile 2021 - La notizia era ampiamente nell'aria e adesso è pure ufficiale: Julian Nagelsmann sarà il nuovo allenatore del Bayern Monaco dalla prossima stagione. La società campione in carica di Bundesliga sborserà 25 milioni di euro per liberare il tecnico tedesco dall'accordo che lo lega al Lipsia, dato che non c'era una clausola di uscita dal contratto fino al 2023. Una cifra record per un allenatore, superiore ai 15 milioni versati a suo tempo dal Chelsea al Porto per strappargli Villas-Boas e che sta ovviamente facendo discutere in Germania, dove i bavaresi sul mercato e in campo la fanno da padroni. Nagelsmann firma un contratto quinquennale con il Bayern. 

Flick in Nazionale

A lasciargli il posto è Hans-Dieter Flick, che da qualche settimana ha trovato l'intesa con la società per chiudere a fine stagione il matrimonio. Un matrimonio che finora ha portato in dote al Bayern Monaco una Bundesliga, una Supercoppa di Germania, una Coppa di Germania, una Champions League e un Mondiale per club. Il futuro del tecnico 56enne sembra già scritto: ad attenderlo infatti c'è la panchina della Nazionale tedesca, che Joachim Löw saluterà al termine dell'Europeo. 

Leggi anche: Champions League, dove vedere le semifinali e le probabili formazioni