La sofferenza di Neymar
La sofferenza di Neymar

Parigi, 14 dicembre 2020 - Sono ore di grande apprensione queste per il Paris Saint Germain, che attende notizie dagli esami di Neymar. Ieri sera il brasiliano è stato colpito duro alla caviglia sinistra da Thiago Mendes del Lione, espulso nell'occasione dopo il controllo del direttore di gara al Var. L'intervento a forbice è costato al fuoriclasse ex Barcellona l'uscita dal campo in lacrime e in barella. E adesso i francesi temono davvero per un lungo stop del classe '92, non nuovo a infortuni di grave entità durante questa sua avventura all'ombra della Tour Eiffel. 

Sorteggio Champions ed Europa League

Lo sfogo di Neymar senior

E secondo Neymar senior il motivo di questo trend è presto detto: i falli brutali commessi dagli avversari nei confronti del figlio. "Maledizione, quando finirà questa cosa? Visto che si parla tanto di lui, allora non permettiamo questo eccesso di violenza. Perchè non fermarlo subito, al primo fallo, e aspettare il settimo, l’ottavo o il nono? C’è davvero bisogno del Var per vedere che è un fallo da espulsione? - accusa il padre della stella del Psg. su Instagram - Abbiamo bisogno del Var per dire che è un’entrata violenta? Serve che qualcuno esca fuori in barella per prendere decisioni oneste?". 

Leggi anche: Il sorteggio di Champions ed Europa League