Cengiz Under (Ansa)
Cengiz Under (Ansa)

Napoli, 13 agosto 2020 - Rivali in campo ma alleati sul mercato: l'asse tra Napoli e Roma è rovente e coinvolge due giocatori che potrebbero sbarcare all'ombra del Vesuvio.

Si tratta di Cengiz Under e Jordan Veretout, individuati come i perfetti eredi rispettivamente di José Callejon e Allan, a loro volta al passo d'addio. Se il destino dello spagnolo, che a fine mese si svincolerà dal club partenopeo dopo 7 anni, è ancora da scrivere (con la Liga in pole per riaccogliere il suo figliol prodigo), quello del brasiliano è più delineato: Carlo Ancelotti spinge per riabbracciarlo all'Everton, pronto a sborsare 25 milioni per accontentare il proprio allenatore. La cifra non accoglie in pieno le richieste di Aurelio De Laurentiis, che vuole 30 milioni per lasciar andare l'ex Udinese: la distanza non appare incolmabile e l'impressione è che alla fine l'affare si farà. Rimpiazzare colui che è stato per larghi tratti delle passate annate uno dei migliori mediani non è una missione facile: il profilo più simile a quello di Allan conduce a Veretout, inseguito dal Napoli già la scorsa estate. Alla fine la spuntò la Roma a causa delle eccessive lungaggini che bloccarono la trattativa tra il club partenopeo e il francese, che ha già espresso il proprio gradimento per l'eventuale trasferimento all'ombra del Vesuvio.

Anche Under vestirebbe volentieri la maglia azzurra, consapevole che raccogliere l'eredità di un giocatore del calibro di Callejon non sarebbe cosa facile. Non è facile nemmeno arrivare alla fatidica fumata bianca tra le parti: i giallorossi valutano il turco circa 30 milioni, somma ritenuta eccessiva da De Laurentiis, che sull'out destro può contare già sull'apporto di Matteo Politano. Le società si riaggiorneranno a breve e anche qui il lieto fine sembra l'ipotesi più probabile perché il Napoli vuole rimpolpare la propria batteria di esterni con un elemento bravo nel dribbling e nel saltare l'uomo: due doti che gli azzurri perderanno con l'imminente addio di Callejon, che potrebbe raggiungere Raul Albiol al Villarreal. Non solo: l'ormai quasi ex numero 7 porterà via con sé ingredienti come esperienza e leadership che, si sa, non è possibile comprare al mercato. Per sopperire a questi vuoti servirà più che mai la mano di Gattuso, che intanto aspetta buone nuove da Roma: l'asse con i giallorossi è caldissimo e tutto lascia pensare che alla fine sia Under sia Veretout si vestiranno d'azzurro, pronti a raccogliere le pesanti eredità di Callejon e Allan.