Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 mar 2022

Napoli-Milan, Pioli: "Vittoria pesante ma l'Inter resta la favorita"

Spalletti non demorde: "Ci è mancato poco. A questi livelli è importante reggere la pressione"

6 mar 2022
Pioli (ANSA)
Pioli (ANSA)
Pioli (ANSA)
Pioli (ANSA)

Napoli, 6 marzo 2022 – Il colpo da biliardo di Olivier Giroud all’alba del secondo tempo regala tre punti di importanza capitale per il Milan che batte il Napoli e tiene il passo scudetto dell’Inter riprendendosi la vetta della classifica. Un successo che lascia ovviamente molto soddisfatto Stefano Pioli, il quale ai microfoni di Dazn ha voluto però tenere tutti con i piedi per terra: “Sono tre punti importanti perché abbiamo battuto una squadra molto forte che ci ha creato grosse difficoltà. I ragazzi hanno lavorato veramente tanto senza palla con la giusta collaborazione e la voglia di stare in partita e sono stati premiati dalla vittoria”. Di scudetto il tecnico rossonero non vuol sentir parlare e sposta la pressione della favorita sull’Inter: “Siamo molto soddisfatti ma il nostro obiettivo resta quello che avevamo prima di stasera. Abbiamo solo un punto in più dello scorso anno e c’è ancora tanto da fare. La favorita resta l’Inter che è ancora virtualmente prima. Mi spiace che ci siano ancora dei recuperi da fare perché sarebbe più corretto avere tutti le stesse gare a questo punto”. Per puntare al massimo i rossoneri dovranno migliorare il rendimento con le medio-piccole: “Sicuramente con queste squadre abbiamo fatto meno bene. Da qui a fine campionato non ci sono rimasti molti scontri diretti con le big, se si eccettuano Atalanta e Lazio. La nostra posizione di classifica passerà quindi dagli scontri con le medio-piccole. Non metterei lo Spezia tra le sconfitte di questo tipo perché non doveva finire così. Chiaramente le difficoltà ci sono per tutti, non siamo una squadra perfetta. Dobbiamo dimostrare di aver imparato la lezione, nelle prossime partite sarà fondamentale l’atteggiamento e la qualità”.   Spalletti non fa drammi Nonostante la sconfitta, il bicchiere è comunque mezzo pieno anche per mister Luciano Spalletti ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?