Callejon con la Coppa Italia insieme a Insigne e Mertens (Ansa)
Callejon con la Coppa Italia insieme a Insigne e Mertens (Ansa)

Napoli, 26 giugno 2020 - Il rapporto tra Callejon e il Napoli è ormai sul viale del tramonto: il calciatore rischia addirittura di non finire la stagione visto il mancato accordo per l'estensione del contratto di due mesi, e per questo motivo si potrebbe anticipare la programmazione del suo post. 

Due i nomi caldi per la fascia destra del Napoli, padroneggiata dallo spagnolo per tantissime stagioni al punto da creare un intensissimo feeling con il pubblico. Boga e Under sono i giocatori attualmente valutati dal Napoli: valutazioni simili, stessa età, ma caratteristiche differenti. Il francese del Sassuolo è un calciatore dai grandi strappi che punta la porta tagliando verso il centro del campo grazie alla sua progressione palla al piede, mentre il turco della Roma ama più andare verso la riga di fondo.

Per Boga il problema non è certo la valutazione, ma la sua collocazione tattica: lui preferisce partire da sinistra ed entrare in area per calciare col destro, ma al Napoli serve principalmente un calciatore in grado di partire dall'altro lato, visto che Insigne è indiscutibilmente il padrone della fascia sinistra. Ecco perché Under sarebbe più adatto al caso del Napoli, per quanto meno in ascesa rispetto a Boga, almeno in questa stagione.

La Roma ha fatto sapere di poter cedere il calciatore per l'offerta giusta visto che al momento non è considerato un titolarissimo per via delle posizioni di Zaniolo e Mkhitaryan, avanti nelle gerarchie nella testa di Fonseca. E chissà che una volta consumato il rapporto con Callejon, il Napoli non possa ripartire proprio da Under.