Kostas Manolas e Lorenzo Insigne
Kostas Manolas e Lorenzo Insigne

Napoli, 16 settembre 2019 – Grande festa domani al San Paolo quando il Liverpool di Jurgen Klopp farà visita al Napoli di Carlo Ancelotti. Di fronte due tecnici in grado di vincere la Champions League, con il primo campione in carica dopo la cavalcata trionfale dell’anno scorso e il secondo che vuole portare il Napoli ai vertici d'Europa. L’anno scorso fu eliminazione sul filo del rasoio, quel destro di Milik murato da Allisson ad Anfield che avrebbe potuto cambiare l’intera sorte della Champions è rimasto nella mente dei tifosi napoletani. Sliding doors calcistiche. Al San Paolo sarà dunque rivincita tra Napoli e Liverpool e Carlo Ancelotti medita il grande colpaccio, operazione riuscita nella scorsa edizione con il gol allo scadere di Insigne.

Qui il tabellone completo con tutti i match

La classifica girone per girone

Le ultime notizie

Confermato il 4-4-2 per il tecnico azzurro che ha l’imbarazzo della scelta in attacco. Mertens è in forma e probabilmente sarà riconfermato, ma Milik e Lozano scalpitano. Proprio Insigne, partito dalla panchina con la Sampdoria, potrebbe ritrovare un posto da titolare come partner d'attacco della prima punta. Difficile sapere con esattezza la scelta di Ancelotti, ma un parco attaccanti composto da Mertens, Insigne, Lozano, Milik e Llorente è sicuramente un punto di forza imprescindibile. In difesa, con Di Lorenzo e Ghoulam in fascia, dovrebbe rientrare Manolas al fianco di Koulibaly. A centrocampo Callejon farà da presidio alla fascia destra, Zielinski in veste di esterno sinistro con Allan e Ruiz in mezzo. 

Orari tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle 21 a pagamento da Sky Sport sul canale 201 del bouquet e sarà visibile anche in streaming sul dispositivo Sky Go se attivato in abbonamento. E' prevista anche la diretta in chiaro sul digitale terrestre su Canale 5.

Formazioni ufficiali

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Insigne; Mertens, Lonzano. Allenatore: Ancelotti. 

Liverpool (4-2-3-1): Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Milner; Henderson, Fabinho, Robertson; Salah, Firmino, Manè. Allednatore: Klopp.

Arbitro: Felix Brych (Germania).