Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 mar 2022

Napoli, il Milan nel mirino: Osimhen a caccia della definitiva consacrazione

Il nigeriano domenica vuole rompere il tabù che lo vede quasi mai determinante nei big match

3 mar 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
Victor Osimhen (Ansa)
Victor Osimhen (Ansa)
Victor Osimhen (Ansa)
Victor Osimhen (Ansa)

Napoli, 3 marzo 2022 - Esiste un Victor Osimhen spesso letale contro le medio-piccole e poi ne esiste un altro che invece, al cospetto delle grandi, quasi sparisce: tra le tante missioni di Luciano Spalletti c'è quella di rendere il nigeriano più decisivo nei big match, con il Milan già nel mirino. 80 milioni di problemi Prima di pensare di far male ai rossoneri urge ritrovare la miglior condizione fisica possibile: una missione - un'altra - non semplicissima alla luce della sequenza di infortuni e acciacchi vari che ultimamente ha rallentato le prestazioni dell'ex Lille. Non solo: a gravare sul classe '98 c'è la solita grana legata alle eventuali plusvalenze gonfiate nascoste nell'affare che lo portò al Napoli nell'estate 2020. A parte gli accertamenti giudiziari tuttora in corso sull'asse Francia-Italia, la questione finisce inevitabilmente con il ricadere sui fatti del campo, valutati con una lente di ingrandimento che per altri giocatori ovviamente non funziona. Da Osimhen e dai quasi 80 milioni che è costato al Napoli ci si aspetta sempre quel qualcosa in più che spesso è mancato proprio negli appuntamenti più attesi. Insomma, finora il ritratto che viene fuori del nigeriano è quello di un attaccante senza vie di mezzo e la cui valutazione risente inevitabilmente del prezzo di acquisto. Se per il secondo aspetto c'è poco da fare, se non da parte di Aurelio De Laurentiis chiedere oltre 100 milioni per l'eventuale cessione, per il primo i margini su cui lavorare sono tanti. Sia mentali sia fisici: una combo che, in caso di esito positivo, consentirebbe al Napoli di ritrovarsi in rosa un bomber davvero devastante e più continuo, due tasti sui quali ha intenzione di battere subito Spalletti. I due rimedi L'obiettivo a breve termine è mettere Osimhen nelle condizioni di essere decisivo anche e soprattutto quando ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?