Nabil Fekir, 26 anni
Nabil Fekir, 26 anni

Napoli, 21 luglio 2019 - Nel disegno ottimistico dei tifosi azzurri e di qualche addetto ai lavori, questi potevano essere i giorni buoni per lo sbarco trionfale di James Rodriguez a Dimaro. La realtà sembra invece spingere il colombiano sempre più lontano dal Napoli, al punto che esiste un piano B che porta a Nabil Fekir.

L'ALTERNATIVA DI LUSSO - Il classe '93 è un'autentica bandiera del Lione, club nel quale praticamente ha sempre militato fin dall'inizio della carriera. Adesso però la lunga storia d'amore tra la società francese e il Campione del Mondo è giunta al capolinea, come si evince dalla trattativa aperta con il Real Betis, che per il talentuoso trequartista aveva messo sul piatto una cifra compresa tra i 20 e i 25 milioni. Poi nelle ultime ore il Napoli è entrato a gamba tesa, incontrando - come da previsioni - la preferenza di Fekir, allettato dall'idea di giocare la Champions League, oltre che da quella di approdare in Serie A per lottare per lo scudetto. Insomma, il primo abboccamento ha dato esito positivo, ma un vero e proprio discorso con il Lione non è ancora stato aperto: non hanno né fretta né timore Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, che sanno che il fantasista ha un solo anno di contratto con il club transalpino, che quindi non può tirare troppo la corda, specialmente qualora fosse il giocatore a puntare i piedi. L'impressione è che per "soli" 25 milioni il Napoli possa portare a casa il trequartista chiesto esplicitamente da Carlo Ancelotti, nonostante, va detto, i tifosi abbiano ormai fatto la bocca con il ben più allettante James Rodriguez.

L'OMBRA DI MENDES - I due talenti hanno un grosso punto in comune: si tratta di Jorge Mendes, diventato ormai una sorta di eminenza grigia del mercato dei partenopei. C'è infatti la regia del potente procuratore portoghese dietro anche il recente trasferimento del carneade (almeno in azzurro) Carlos Vinicius Morais al Benfica per la bellezza di 17 milioni. Sulle cifre ufficiali permane una sorta di alone di mistero dietro il quale si celerebbero pesanti commissioni proprio per Mendes. Insomma, quello tra l'agente tra gli altri di Cristiano Ronaldo, che guarda caso un anno fa fu offerto proprio al Napoli e De Laurentiis è ormai un vero e proprio asse intorno al quale ruotano tante pedine: dal tormentone (sempre più lontano) James Rodriguez all'ultima idea Fekir, che sembra essere qualcosa in più di un semplice piano B per regalare ad Ancelotti il tanto desiderato trequartista.