Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 dic 2021

Napoli-Empoli, probabili formazioni e dove vederla in tv

Azzurri a caccia del ritorno alla vittoria contro la squadra rivelazione di Andreazzoli, con il terzino Parisi sotto la lente d'ingrandimento di Giuntoli

11 dic 2021
giusy anna maria d'alessio
Sport
Elmas e Mertens (Ansa)
Elmas e Mertens (Ansa)
Elmas e Mertens (Ansa)
Elmas e Mertens (Ansa)

Napoli, 11 dicembre 2021 - Riprendere la marcia e farlo contro l'Empoli, un avversario mai banale al di là del nome apparentemente poco blasonato: dopo aver affrontato in un colpo solo molte dirette concorrenti per i piani altissimi della classifica il Napoli torna a sfidare una formazione con ambizioni diverse nella partita in programma domenica 12 dicembre alle 18:00 al Maradona.

Approfondisci:

Napoli-Empoli, Spalletti: "Guai a sottovalutare questa partita"

Le probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, J. Jesus, M. Rui; Demme, Zielinski; Politano, Elmas, Ounas; Mertens. Allenatore: Spalletti (Domenichini in panchina)

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Haas, Ricci, Zurkowski; Bajrami; Cutrone, Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli

Orario e dove vederla in tv

Napoli-Empoli (fischio d'inizio alle 18:00) sarà trasmessa in esclusiva da DAZN, la cui app è disponibile anche sui dispositivi TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast, PlayStation 4/5 e Xbox (One, One S, One X, Series X e Series S).

Qui Napoli

 Nel marasma di un'emergenza infortuni senza fine Spalletti, che domani sconterà il secondo e ultimo turno di squalifica (sostituito ancora dal suo vice Domenichini), potrà contare sulla presenza almeno in panchina di Lozano, il cui problema al volto rimediato contro il Leicester si è rivelato meno grave del previsto. Difficile comunque che il messicano possa partire dall'inizio: più probabile che a destra si riveda Politano, a sua volta al rientro da un acciacco. La batteria dei fantasisti sarà completata da Elmas e Ounas, con davanti uno tra Mertens e Petagna: in leggero vantaggio c'è il belga, protagonista di una prepotente striscia tuttora aperta di reti consecutive in campionato. Complici le numerosissime assenze, il resto della formazione è presto fatta: in mediana Demme e Zielinski, tra i pali Ospina e a sua protezione Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui. Di rientri nemmeno l'ombra se non quelli di Insigne e Zambo Anguissa: per entrambi tuttavia la massima aspirazione è la panchina.

Qui Empoli

 

 

 Come ogni anno la bottega Empoli fa sempre gola in ottica mercato (con la rivelazione Parisi domani osservato speciale agli occhi di Giuntoli e De Laurentiis) e paura sul campo. Per cercare il colpaccio Andreazzoli si affiderà a Vicario in porta, con Stojanovic, Romagnoli, l'ex Luperto e appunto Parisi a completare il reparto. A centrocampo ci saranno Haas, Ricci e Zurkowski, mentre il compito di rifornire il tandem Cutrone-Pinamonti spetterà a Bajrami.

Leggi anche - Udinese-Milan: orario tv e probabili formazioni

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?