Gennaro Gattuso (Ansa)
Gennaro Gattuso (Ansa)

Napoli, 3 febbraio 2021 - Un pareggio a reti bianche che rimanda il discorso qualificazione alla finale alla gara di ritorno, in programma il 10 febbraio a Bergamo: Napoli e Atalanta non si fanno male e confezionano uno 0-0 piuttosto avaro di grandi emozioni.

Le parole di Ospina

I principali protagonisti di entrambe le squadre hanno deluso le aspettative: tra le cause di ciò, sulla sponda bergamasca, c'è sicuramente l'ottima serata di David Ospina, che ha stoppato tutte le iniziative dei suoi connazionali Duvan Zapata e Luis Muriel. "Sono dei miei amici: fa sempre piacere vedere giocatori colombiani disimpegnarsi bene in Europa". Va detto che anche le punte azzurre hanno steccato, ma lo 0-0 sicuramente aiuta maggiormente i partenopei, stasera scesi in campo con un'insolita difesa a tre. "Ci lavoriamo tanto in allenamento: abbiamo disputato una buona prova contro una formazione molto forte e ci teniamo stretto il pareggio".

Le parole di Freuler

Il microfono passa a Remo Freuler, deluso ma non troppo dallo 0-0 maturato al Maradona. "Volevamo il gol perché sappiamo che adesso saremo costretti a segnare nella gara di ritorno: la missione sarà difficile anche per loro perché nel nostro campo di solito facciamo bene". L'impressione è che molti giocatori in casa Atalanta stiano soffrendo le tante gare ravvicinate. "La nostra rosa è profonda e ci consente di lottare su ogni fronte: teniamo a tutte le competizioni, ma ammetto che sfidare il Real Madrid sarà un sogno che si realizza".

Le parole di Gasperini

Infatti uno dei primi commenti di Gian Piero Gasperini va proprio a sottolineare le condizioni fisiche della squadra. "Abbiamo tanti giocatori stanchi: è da inizio gennaio che scendiamo in campo ogni tre giorni e ci sono alcuni elementi fuori forma, come Josip Ilicic". Infine un commento su una mossa inattesa del Napoli. "Non mi aspettavo la loro difesa a tre anche se avevo notato che già contro il Parma la avevano sperimentata: nonostante questo abbiamo comunque creato diverse occasioni per fare gol".

Le parole di Gattuso

Tocca poi a Gattuso commentare lo 0-0 maturato al Maradona anche grazie al nuovo modulo. "Il 3-4-3 ci ha dato maggiore copertura ma abbiamo perso in termini di pericolosità. Va però ricordato che affrontavamo una squadra tosta fisicamente e che noi avevamo tanti giocatori stanchi e acciaccati". A essi si è aggiunto Lorenzo Insigne. "Ha subito una botta al polpaccio". Infine, a domanda sulla situazione ancora tesa con Aurelio De Laurentiis, l'allenatore calabrese ha preferito glissare con il più classico dei "no comment".

Leggi anche - Cagliari, ufficiale l'arrivo di Asamoah