Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 lug 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
14 lug 2022

Napoli-Anaune 10-0: sugli scudi Kvaratskhelia nella prima amichevole stagionale

Il georgiano tra i grandi mattatori dell'uscita inaugurale degli azzurri, che danno spettacolo contro la formazione trentina

14 lug 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
Kvicha Kvaratskhelia (Ansa)
Kvicha Kvaratskhelia (Ansa)
Kvicha Kvaratskhelia (Ansa)
Kvicha Kvaratskhelia (Ansa)

Napoli, 14 luglio 2022 - La nuova stagione del Napoli comincia con un nettissimo 10-0 rifilato all' Anaune . Il test contro i dilettanti trentini, arrivato nel giorno dell' addio ormai conclamato di Koulibaly direzione Chelsea , non sarà molto probante sul piano difensivo ma offre comunque a Luciano Spalletti indicazioni molto confortanti in particolare per il reparto offensivo, con il volto nuovo Kvaratskhelia autore di una doppietta e tra i migliori in campo: in gol anche Rrahmani , Anguissa , Zerbin , Osimhen , due volte Politano , Fellini con un'autorete e il baby bomber delle giovanili Ambrosino , che fallisce anche un rigore.

Calciomercato Napoli, Simeone è un'idea se parte Petagna

Primo tempo

Ad aprire le marcature al 5' è Rrahmani , che manda in porta un grande assist di Kvaratskhelia : al 26' è proprio il georgiano a trovare il raddoppio a coronamento di un'azione insistita condotta da Anguissa prima e Petagna poi. Il Napoli cala il tris al 34' proprio con Anguissa , che al volo capitalizza il suggerimento direttamente da calcio d'angolo di Zielinski . Passano 4' e gli azzurri trovano addirittura il poker ancora con Kvaratskhelia , che si cimenta in uno stop a seguire prima di beffare il portiere avversario con un pregevole tocco sotto. Il georgiano è il migliore dei suoi nel primo tempo e lo dimostra anche poco dopo, quando praticamente da fermo colpisce il palo. In generale il nuovo numero 77, seppur contro una squadra di livello nettamente inferiore, ha messo in mostra tutti i pezzi forti del repertorio: dribbling a saltare l'uomo, tante giocate al servizio dei compagni (non sempre sfruttate in particolare da Petagna e Lozano ) e soprattutto un'ottima fase di finalizzazione.

Secondo tempo

Al 54' il Napoli trova il 5-0 grazie a Zerbin , che imita Kvaratskhelia e gela il portiere avversario al termine di una bella serpentina in area. Riprende poi il festival dei legni già noto agli azzurri fin dalla scorsa stagione: a sbattere contro i montanti sono i tentativi di Osimhen e Politano prima che proprio questi protagonisti spezzino l'incantesimo andando a rimpinguare il punteggio rispettivamente tra il 67' e il 69'. Lo show del Napoli prosegue al 73', quando l' Anaune in realtà si fa male da solo: lo sfortunato protagonista è Fellini , che manda nella sua stessa porta il suggerimento di Zedadka . All'86' Politano trova la doppietta personale con un gran mancino, mentre al 92', a chiudere le danze, è Ambrosino , che si riscatta alla grande dopo aver fallito poco prima un calcio di rigore concesso per un fallo su Osimhen .

Leggi anche - Napoli, Kim Min-Jae in pole per il dopo Koulibaly. Chi è

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?