Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022

Finale playoff Serie B: Monza-Pisa 2-1. Domenica il ritorno

I brianzoli conquistano la vittoria nell'andata della finale di B, con i gol di Mota e Gytkjaer. Berra al 93' tiene vivo il discorso promozione

26 mag 2022
gabriele sini
Sport
© TVRG esultanza Monza dopo il gol del 2 a 0 Christian Gytkjaer
Monza vs Pisa
Monza 26-05-2022
U-Power Stadium
Campionato Serie BKT - gara di andata finale playoff
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
L'esultanza del Monza dopo il gol del 2 a 0 Christian Gytkjaer
© TVRG esultanza Monza dopo il gol del 2 a 0 Christian Gytkjaer
Monza vs Pisa
Monza 26-05-2022
U-Power Stadium
Campionato Serie BKT - gara di andata finale playoff
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
L'esultanza del Monza dopo il gol del 2 a 0 Christian Gytkjaer

Monza, 26 maggio 2022 - L'andata della finale play-off di Serie B va al Monza, che ha sconfitto per 2-1 il Pisa. I brianzoli si sono imposti con i gol di Mota al 9' e di Gytkjaer al 74', ma il discorso promozione resta apertissimo in vista del ritorno. La rete nel finale, al minuto 93, di Filippo Berra, tiene infatti a galla i toscani, che cercheranno di trovare la rimonta in casa domenica.

Primo tempo

Stroppa schiera i suoi con la difesa a tre e nel tandem d'attacco opta per Ciurria e Mota. D'Angelo preferisce il 4-3-1-2 con Benali alle spalle di Lucca e Puscas; solo panchina per Torregrossa. Il Pisa comincia a ritmi alti e Mastinu, al 6', ci prova addirittura da centrocampo, non inquadrando lo specchio della porta. È però il Monza a portarsi in vantaggio al 9': i brianzoli scattano in contropiede, Ciurria trova di prima intenzione il compagno di reparto che, all'altezza del dischetto del rigore, firma l'1-0. Gli ospiti si riportano in avanti e al quarto d'ora Marin sfiora la traversa con una girata pericolosa. Ancora il centrocampista pisano va vicino al pari al 21', su cross di Beruatto; il pallone termina ancora una volta alto. Il Monza smorza la pressione offensiva asfissiante dei rivali e Mota incorna di poco largo al 28'. Il match è apertissimo: al 36' Puscas ha una chance gigantesca dopo la percussione di Birindelli, ma il suo destro finisce fuori.

Secondo tempo

Lucca mette subìto in difficoltà Di Gregorio, che al 49' deve uscire a valanga per respingere la conclusione di potenza del centravanti. Dall'altra parte Barberis costringe ad un miracolo Nicolas, con il Monza che mette pressione alla difesa. Al minuto 63 è ancora il portiere brianzolo a salvare il vantaggio, deviando sul palo la conclusione in diagonale di Sibilli. I padroni di casa raddoppiano al 74': Gytkjaer ribadisce in rete con un tap-in, dopo la parata di Nicolas sul colpo di testa di Mota. I lombardi vanno vicini al terzo gol, quello del k.o, prima ancora con Gytkjaer, poi con Mota, fermato dal portiere. La sfida si chiude con un gol determinante del Pisa: al 93' Berra stacca di testa sul calcio d'angolo di Sibilli, batte il portiere e riapre il discorso per il match d'andata.

Leggi anche: Roma, quanto vale la Conference League

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?