Bonansea e Girelli pronte per Italia-Cina
Bonansea e Girelli pronte per Italia-Cina

Montpellier, 24 giugno 2019 – Vincere per continuare a sognare: è questo l’imperativo in casa Italia per le ragazze impegnate nel Mondiale femminile in Francia, che domani alle 18 sfideranno la Cina nella gara valevole per gli ottavi di finale. Le azzurre a disposizione di Milena Bartolini hanno chiuso il proprio girone in prima posizione, mentre le cinesi arrivano a questa sfida qualificate come una delle migliori terze. 

FOCUS SQUADRE – Sconfitta indolore per l’Italia nell’ultima sfida di questo Mondiale: lo 0-1 subito contro il Brasile, infatti, non ha compromesso né la qualificazione né tantomeno il primo posto nel gruppo C per le azzurre. Ben diversa la situazione in casa Cina, con le ragazze di mister Xiuquan qualificate agli ottavi di finale come una delle migliori terze, avendo ottenuto 4 punti alle spalle di Germania e Spagna nel girone B. Non per questo Bonansea e compagne dovranno sottovalutare le avversarie asiatiche, che hanno fin qui dimostrato grande compattezza difensiva: le statistiche parlano di un solo gol subito in tre gare infatti, solo Stati Uniti e Germania hanno fatto meglio. D’altro canto, però, anche le carenze offensive sono evidenti: in tutta la competizione la Cina ha infatti messo a segno un solo gol, quello contro il Sudafrica. Ben diversi i numeri dell’Italia: ben 7 i gol segnati nel girone C dalle azzurre, di cui 5 solo nella partita contro la Giamaica, mentre sono stati solo 2 i gol subiti, sintomo di un’organizzazione difensiva efficace. Ci si aspetta una partita combattuta sin dall’inizio. 

Probabili formazioni

Pochi dubbi in casa Italia per il ct Milena Bartolini. Si viaggia verso un 4-3-1-2 con Giuliani tra i pali, davanti a lei la difesa composta da Guagni, Gama, Linari e Bartoli. A centrocampo spazio a Galli, Giugliano e Cernoia, mentre sulla trequarti agirà la fantasista Girelli. Nessun dilemma in attacco: spazio a Giacinti al fianco dell’intoccabile Bonansea. La Cina risponde con il consueto 4-4-2: davanti a Shimeng il ct Xiuquan darà spazio al quartetto difensivo composto da Han Peng, Wu, Lin e Liu Shanshan. Sugli esterni pronte Wang e Yasha, mentre a centrocampo agiranno Zhang e Wang Yan. Pochi dubbi sul tandem d’attacco: saranno Shanshan Wang e Li Ying a partire dal 1’. 

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Galli, Cernoia, Giugliano; Girelli; Giacinti, Bonansea. 

CINA (4-4-2): Shimeng; Han Peng, Wu, Lin, Liu Shanshan; Wang, Zhang, Wang Yan, Yasha; Shanshan Wang, Li Ying. 

Orario e in tv

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Mondiali e in chiaro su Rai Uno. Sarà visibile anche in streaming su Sky Go e su RaiPlay. Si gioca a Montpellier, fischio d’inizio domani 25 giugno alle ore 18.00.