L'esultanza dei giocatori del Tigres
L'esultanza dei giocatori del Tigres

Milano, 7 febbraio 2021 - I messicani del Tigres sono la prima finalista del Mondiale per club edizione 2021. Impresa della truppa allenata da Ricardo Ferretti, che batte il Palmeiras per 1-0 e riscrive la storia, diventando la prima società del proprio paese a raggiungere l'atto conclusivo della manifestazione. Un successo sorprendente ma meritatissimo per i gialloblù, che all'Education City Stadium di Doha dominano Felipe Melo e compagni, salvati a più riprese dal portiere Weverton nella frazione iniziale. Nella ripresa poi l'estremo difensore non può nulla sul penalty calciato da Gignac, che AL 54' regala ai suoi la possibilità di giocarsi sino in fondo il trofeo. 

Tocca al Bayern Monaco

In finale, i messicani incontreranno la vincente di Bayern Monaco-Al-Ahly. I tedeschi sono reduci da un viaggio infinito, con il volo che ha subito un ritardo di nove ore. Ma nonostante questo, i campioni d'Europa restano i grandi favoriti per il trionfo in questo Mondiale per club. La semifinale con la compagine egiziana è in programma all'Al Rayyan Stadium di Ar-Rayyan, in Qatar, lunedì 8 febbraio, con calcio d'inizio alle 19 (ora italiana). La gara verrà trasmessa in esclusiva tv da Mediaset, al canale 20, e sarà visibile anche in streaming su Sportmediaset.it. 

Leggi anche: Lipsia-Liverpool si giocherà in campo neutro