Mkhitaryan è il protagonista della Roma
Mkhitaryan è il protagonista della Roma

Roma, 23 novembre 2020- Manca Edin Dzeko? Nessuna paura, ai gol ci pensa Henrikh Mkhitaryan. Senza il centravanti è proprio l'armeno ad aver preso in mano le redini della squadra, diventando il leader che il suo gruppo aveva tanto atteso. E le prestazioni delle ultime partite potrebbero portare la Roma a blindare la sua stella.

I numeri di Mkhitaryan

I giallorossi hanno trovato il loro nuovo trascinatore: 5 gol nelle ultime 2 partite, 4 assist serviti in tutta la stagione e delle prestazioni sempre in crescendo che lo hanno portato ad essere un giocatore indispensabile per Paulo Fonseca. Da solo ha praticamente deciso le partite contro Genoa e Parma, diventando il punto di riferimento di tutta la squadra. Con lui la Roma ha decisamente un altro passo in campionato e in Europa League, dove però si è sbloccato soltanto nell'ultima gara giocata contro il Cluj.

Operazione rinnovo

E di certo un giocatore in forma come lui attira le attenzioni anche degli altri club europei: esperienza, leadership e un forte feeling con il gol sono fattori che potrebbero far comodo a qualsiasi squadra ed è per questo che la Roma pensa già al suo rinnovo di contratto. Quello che al momento lo lega ai giallorossi scadrà a giugno 2021, ma Friedkin sta pensando di allungarlo almeno di un altro anno, un atto di fiducia importante da parte del presidente per l'armeno che il prossimo gennaio compirà 32 anni. La firma dovrebbe essere soltanto una formalità: tutte le parti sono già d'accordo e i tifosi della Roma potrebbero festeggiare il nuovo accordo entro Natale.

Leggi anche - Juve, emergenza in difesa: fuori anche Demiral