Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Milano, 16 febbraio 2020 – La ventiquattresima giornata del campionato di Serie A di calcio si chiuderà con il posticipo di domani sera alle 20.45 (gara in diretta sui canali Sky Sport) che vedrà il Milan opposto al Torino, a poche settimane dalla sfida di Coppa Italia che è stata risolta soltanto nei tempi supplementari dai rossoneri. Il Milan, reduce dalla beffarda rimonta patita nel derby e dal pareggio interno in Coppa Italia con la Juventus, dovrebbe puntare sulla continuità confermando il 4-2-3-1 che ha dato buoni frutti in queste settimane: in porta ci sarà il confermatissimo Gianluigi Donnarumma che comporrà il pacchetto arretrato assieme a Theo Hernandez, Romagnoli, Kjaer e Davide Calabria che dovrebbe prendere il posto dello squalificato Andrea Conti. In mediana ci saranno Bennacer e Kessie che si accomoderanno dietro al terzetto composto da Castillejo, Rebic e Calhanoglu a supporto di Zlatan Ibrahimovic che nella sua terza partita in una settimana punta ad allungare il suo score positivo al cospetto dei granata contro i quali non ha mai perso.

La strada della continuità dovrebbe essere intrapresa anche da Moreno Longo che punterà su un 3-4-2-1. A difendere i pali della porta granata ci sarà sempre Salvatore Sirigu che si accomoderà davanti al pacchetto arretrato composto da Bremer, N’Kolou e Lyanco. Ansaldi, Lukic, Rincon e Ola Aina comporranno invece la linea di centrocampo e saranno di supporto al trio avanzato formato dai trequartisti Edera e Berenguer e dalla punta centrale Belotti.