Tomori (ANSA)
Tomori (ANSA)

Milano, 14 gennaio 2022 – In casa Milan la gioia per il raggiungimento dei quarti di finale di Coppa Italia è stata parzialmente attenuata dall’amarezza per l’infortunio occorso a metà del orimo tempo del match di ieri a Fikayo Tomori che proprio contro il "Grifone" rientrava in campo dopo aver sconfitto il Covid-19. Il centrale inglese ha rimediato la lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro e già oggi è stato operato in artroscopia come comunicato dal club rossonero che ha anche fatto sapere che il giocatore resterà ai box per almeno un mese: “AC Milan comunica che Fikayo Tomori è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia del ginocchio sinistro – si legge infatti nella nota diffusa dalla società di via Aldo Rossi – per risolvere la lesione del menisco mediale occorsa ieri. L'intervento, effettuato presso la Clinica La Madonnina, è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dal Dr. Roberto Pozzoni con l'apporto dell'équipe del CTS (Centro di Traumatologia dello Sport) del Galeazzi alla presenza del Responsabile sanitario del Club, Stefano Mazzoni. Fikayo sta bene e inizierà da subito il percorso riabilitativo. I tempi di recupero sono stimabili in trenta giorni”. Tomori, a meno di sorprese, salterà quindi le sfide di cartello contro Inter e Juventus in programma a gennaio. Vista anche l’assenza fino al termine della stagione di Simon Kjaer, è sempre più probabile che il club decida di intervenire a breve sul mercato per assicurarsi un centrale difensivo con Botman Del Lille e Diallo del PSG in pole position.

Calabria torna negativo

La buona notizia per i rossoneri arriva invece da Davide Calabria che ha sconfitto il Covid-19 e da domani si aggregherà di nuovo ai compagni: “AC Milan – zi comunica che Davide Calabria è risultato negativo al Covid-19. Il giocatore è guarito e domani sarà a disposizione dello staff tecnico”. L’esterno classe 1996 tornerà quindi a disposizione di mister Pioli in vista della gara di lunedì contro lo Spezia.

Leggi anche - Serie A giornata 22: probabili formazioni e orari tv